Le 10 scale più ripide e spaventose del mondo

Scavate nella roccia o in ferro, tante folli serie di gradini
di Red Bull Team

Dalla Cina alla Colombia, scavate da antiche civiltà sui fianchi delle montagne: sono le scale più lunghe e spaventose del mondo. Possono essere affrontate solo da chi è abituato ad altezze vertiginose e ha le gambe allenate per soffrire.

Half Dome

Half Dome, Yosemite National Park, USA
Mettersi in fila. È la via verso la vetta © Jimmy Chin / Getty Images

Location: Yosemite, USA
Gradini: numero sconosciuto, ma i gradini accumulano 120 metri di altezza
Rating: Duro, il viaggio di andata di 16 miglia dura 12 ore

Con uno sviluppo verticale di quasi 1.500 metri sopra il fondovalle, Half Dome è un’icona dello Yosemite National Park, in California, e una grande sfida per la scalata. Una delle cime più belle soffre della sua popolarità. Ma se si riesce ad aspettare il proprio turno in fila (l’escursione può durare anche oltre 12 ore), si viene ricompensati con uno dei migliori panorami di tutto il parco.

Grande Muraglia cinese

Grande Muraglia cinese
La Grande Muraglia cinese © Sino / Getty Images

Location: Cina
Gradini: 5.164 lungo il percorso della maratona di 42km
Rating: Duro, i gradini vanno avanti all’infinito

La lunghezza ufficiale della Grande Muraglia cinese (dichiarata dalle autorità di Pechino) è 21.196 chilometri. Soltanto lungo il tratto di 42 chilometri – il percorso ufficiale della Maratona della Grande Muraglia – ci sono 5.164 gradini di pietra.

Pailón del Diablo

Pailón del Diablo, Ecuador
Con gli spruzzi, questi gradini sono scivolosi © Bernd Bieder / Getty Images

Location: Ecuador
Gradini: 80 metri in altezza
Rating: Moderato, a meno di scivolare accidentalmente

Questi non sono i gradini più lunghi del mondo, ma sono tra i più temibili. Ti porteranno fino in prossimità della cascata del Pailón del Diablo (Calderone del Diavolo). Dato che i gradini sono continuamente ricoperti dagli spruzzi d’acqua, serve un po’ di attenzione per non scivolare.

El Peñón de Guatapé

El Peñón de Guatapé, Colombia
La pazza scalinata verso la vetta di El Peñón © The Colombian Way/ Getty Images

Location: Colombia
Gradini: 740
Rating: Duro, ma non difficile

Noto anche come El Peñol, o Roccia di Guatapé, una volta era adorato dagli indigeni Tahamies. È possibile rendere omaggio al monolite alto 200 metri scalando i 740 gradini fino alla cima della surreale scalinata costruita sul fianco della roccia.

San Juan de Gaztelugatxe

San Juan de Gaztelugatxe, Spagna
La scalinata di San Juan de Gaztelugatxe © Oliver Strewe / Getty Images

Location: Biscaglia, Spagna
Gradini: 237
Rating: Facile

I fan più accaniti di Game of Thrones riconosceranno senz’altro la lunga scalinata che porta a una remota chiesa del X secolo, utilizzata come location per la settima stagione che andrà in onda quest’anno negli USA. Secondo la leggenda dopo aver salito tutti i gradini devi suonare il campanello tre volte ed esprimere un desiderio. Chiedere un ascensore per tornare indietro non è permesso.

Monte Hua

Passerella del Monte Hua, Cina
Questo non è un buon posto per guardare giù © Flocu / Getty Images

Location: Cina
Gradini: Non contati ufficialmente
Rating: Duro

Potresti chiamarli “gradini”? La salita alla vetta del Monte Hua (o Hua shan) è qualcosa che mette alla prova anche gli escursionisti abituati alle altezze più estreme e senza alcun riguardo per la propria sicurezza. Gli scalatori non devono fare i conti solo con i numerosi scalini scavati nella roccia, ma anche con la spaventosa passerella di legno (senza alcuna protezione) a strapiombo. Ma non preoccuparti, c'è una casa da tè al vertice per calmare i nervi logori.

Niesenbahn (Funicolare del Niesen)

Funicolare del Niesen, Svizzera
Potrebbe essere più veloce prendere la funicolare © Michael Reinhard / Getty Images

Location: Monte Niesen, Svizzera
Gradini: 11.674
Rating: Duro

I gradini del sentiero che costeggia la funicolare del Monte Niesen, in Svizzera, costituiscono ufficialmente la scala più lunga del mondo. In tutto sono 11.674 scalini ed è possibile percorrerli solo un giorno all’anno durante la Niesen Run. È lunga solo 3,4 chilometri, ma ci sono 1.669 metri da scalare.

Sigiriya

Sigiriya, Sri Lanka
Non proprio un’arrampicata sulla roccia © Emad Aljumah / Getty Images

Location: Sigiriya, Sri Lanka
Gradini: 1.200
Rating: Non duro

Sigiriya, nello Sri Lanka, è un'antica fortezza di roccia dove il re Kasyapa, nel quinto secolo, fece costruire un palazzo sulla sommità e decorò le sue pareti con affreschi colorati. Tra le sue meraviglie c’è la Porta dei Leoni, con la sua scalinata (nella foto). La salita non è lunga, ma questi gradini sono ripidi.

Machu Picchu

Machu Picchu, Perù
Per arrivare qui bisogna salire molti gradini © Sean Caffrey / Getty Images

Location: Perù
Gradini: Più di 3.000
Rating: Duro

Per costruire questa cittadella in cima alla montagna gli antichi Inca dovevano essere non solo maestri artigiani, ma anche incredibilmente in forma. Ci sono più di 100 rampe di scale con oltre 3.000 gradini che conducono al sito, che si trova a 2.430 metri di altitudine. Nell'aria rarefatta, molto probabilmente ti sentirai vicino alla morte. Ma non preoccuparti, sono passate diverse centinaia di anni da quando si svolgevano i sacrifici umani.

Prossima Storia