Higashino vince gli X-Fighters di Osaka

La prima tappa asiatica della storia degli X-Fighters va al beniamino di casa Taka Higashino
di Red Bull Team

Non poteva sognare un weekend migliore Taka Higashino. Con una prestazione praticamente perfetta il rider giapponese ha vinto la prima tappa asiatica nella storia del Red Bull X-Fighters (la quarta del World Tour 2013) proprio a pochi chilometri da dove è cresciuto, nei sobborghi di Osaka, prima di trasferirsi in California. E non potevano chiedere di più neanche i numerosissimi tifosi giapponesi che hanno assistito, con grande entusiasmo e curiosità, ad un evento che non avevano mai visto prima. Vedere il proprio beniamino spuntarla in finale sul favoritissimo Tom Pages è stato indubbiamente un bell'inizio.

Taka Higashino-Tom Pages Red Bull X-Fighters © Predrag Vuckovic/Red Bull Content Pool

Dopo aver dominato le qualifiche del venerdì, il rider francese partiva con tutti i favori del pronostico, ma in finale si è dovuto arrendere alla straordinaria performance di Higashiro, che ha fatto letteralmente impazzire il suo pubblico con salti che hanno superato i 15 metri in altezza e i 30 in lunghezza.

"Faccio ancora fatica a crederci - commenta il 28enne giapponese - è stata una finale fantastica con Tom e non pensavo di aver vinto. E' un onore avercela fatta qui, a Osaka, davanti al mio pubblico".

Higashino è il quarto vincitore diverso in quattro tappe del World Tour. Tom Pages si consola con il premio 'Swatch Best Move' conquistato grazie a un Double Nac Indian Whip da brividi.

Da segnalare le prestazioni non all'altezza deglii ultimi due vincitori del World Tour, il neozelandese Levi Sherwood e lo spagnolo Dany Torres, entrambi fuori ai quarti di finale.

Levi Sherwood X Fighters Osaka © Predrag Vuckovic/Red Bull Content Pool

Risultati: 1. Taka Higashino (JPN), 2. Tom Pages (FRA), 3. Adam Jones (USA), 4. Rob Adelberg (AUS), 5. Levi Sherwood (NZL), 6. Dany Torres (ESP), 7. Javier Villegas (CHL), 8. David Rinaldo (FRA), 9. Josh Sheehan, (AUS) 10. Daisuke Suzuki (JPN)

Classifica World Tour: 1. Pages 325 points, 2. Adelberg 265, 3. Torres 245, 4. Sherwood 190, 5. Higashino 165, 6. Sheehan 110, 7. Jones 110. 8. Rinaldo 105, 9. Villegas 85, 10. Maikel Melero (ESP) 60.

Daisuke Suzuki - Red Bull X-Fighters 2013 © Jörg Mitter/Red Bull Content Pool
Leggi di più
Prossima Storia