Sebastien Ogier: i numeri

Il francese giunge al Rally d'Australia con un chiaro obiettivo: vincere il mondiale piloti WRC
Ogier alza un pò di polvere nelle qualifiche Oz © McKlein
di Red Bull Team

Il dominio della Francia nei rally è destinato  proseguire con Sebastien Ogier che, seguendo le orme del connazionale  nove volte campione del mondo, si appresta a vincere il suo primo titolo piloti.

Questi sono i numeri della grande stagione di Ogier e del suo nuovo team VW.

12: sono i punti necessari a Seb per assicurasi matematicamente il titolo piloti già nel Rally di Australia. Lo porterebbero ad avere 85 punti di vantaggio degli 84 ancora in gioco nei tra round finalei (Francia, Spagna, Gran Bretagna).

 

Ogier indossa la sua corona..o.. casco © McKlein

28: è il massimo dei punti totalizzabili nel Rally di Australia, 25 vincendo la gara e 3 bonus in palio nel Power Stage conclusivo.

Ogier ha vinto sei degli otto Power Stage disputati fino ad ora nel 2013 e in quattro occasioni ha fatto doppietta.

67: sono i rally disputati da Seb Ogier. Tutto cominciò nel Rally di Gran Bretagna nel novembre del 2008 quando al suo debutto su un'auto supportata da Citroen sbaragliò tutti, Loeb incluso, dominando già dopo poche speciali dall'inizio.

12: sono i rally vinti da Ogier fino ad oggi, in pratica ne ha vinti uno su 5, impressionante. E' ancora fuori dalla top ten dei più vincenti di sempre (10° è Miki Biasion con 17 vittorie), ma considerate le statistiche doopo cinque anni di carriera (e avendo perso gran parte del 2012) è già a metà strada per ragiungere il quattro volte campione del mondo Tommi Makinen (quinto assoluto con 24 vittorie).

Il titolo si avvicina per Ogier © McKlein

21: è il numero di podi che Ogier ha ottenuto nelle 67 gare WRC da lui disputate,ciò significa che è stato nei top 3 in almeno un rally su tre. Ancora una volta impressionante a questi livelli.

5: sono le vittorie conquistate su nove round disputati nel 2013.Più del 50% di successi.

65: sono i migliori tempi fatti registrare da Ogier sulle 156 speciali disputate quest'anno.

Prima vittoria WRC in Portogallo nel 2010 © McKlein

STOP PRESS: il compagno di team di Seb Ogier, Andreas Mikkelsen, è stato per la prima volta alla testa di un evento WRC a due prove speciali dalla partenza del rally di Australia, le due prove veloci da 1,6 km l'una di Coffs Harbour, nei pressi di New South Wales, la cittadina costiera che ospita l'evento.

Kris Meeke occupa la seconda posizione, solo 0,9 secondi davanti con la sua Citroen a Latvala e Ogier. I giochi entreranno nel vivo venerdì 13 e sabato con ben 6 prove conometrate al giorno. La giornata di sabato prevede anche due passaggi in una delle prove più lunghe della stagione, la Nambucca, con i suoi 50 km!

Leggi di più
Prossima Storia