Video: Lo schianto di Loeb nel trionfo di Ogier

Il neo campione del mondo festeggia vincendo il rally di casa, mentre Loeb saluta col botto
di Carl McKellar

 Sebastien Ogier ha celebrato nel migliore dei modi il titolo mondiale appena conquistato, vincendo l'appuntamento di casa del calendario WRC, il Rally di Francia. Appuntamento che ha avuto un finale shock, con l'uscita di scena del nove volte campione del mondo Sebastien Loeb nell'ultimo giorno del suo rally d'addio, quando era ancora in corsa per il primo posto. Un'uscita di scena senza conseguenze per il pilota e il suo navigatore Daniel Elena, come potete vedere all'inizio del video qui sopra. 

Quattro equipaggi, guidati proprio dall'asso della Volkswagen Ogier, si erano presentati al via delle speciali di domenica mattina con ambizioni di vittoria, divisi com'erano in classifica da soli 5 secondi. Ogier è partito meglio di tutti, segnando i tempi migliori nelle prime due speciali e incrementando il vantaggio, per poi amministrare e chiudere al traguardo finale di Haguenau con 12''2 secondi sul secondo classificato. 

Molti erano pronti a scommettere sulla vittoria finale di Loeb, ma dopo un solo chilometro della prima speciale l'eroe di casa, nato proprio a Haguenau, ha perso il controllo della sua Citroen sull'asfatlo scivoloso per la pioggia, mentre viaggiava bello spedito. La battaglia per il secndo posto è stata così vinta da Dani Sordo, sempre su Citroen, davanti al compagno di squadra di Ogier Jari-Matti Latvala. Quarta piazza per l'alfiere dalla Ford M-Sport Thierry Neuville, che sabato aveva perso tempo e leadership in classifica a causa di una foratura.

L'ex pilota di Formula 1 Robert Kubica su Citroen si è aggiudicato senza troppa fatica la vittoria nel WRC2, davanti alla M-Sport di Elfyn Evans, anche lui attardato nelle fasi iniziali per una foratura ma poi capace di tenere il passo del polacco. 

> I risultati finali del Rally di Francia

> La classifica WRC

Leggi di più
Prossima Storia