HotList: I 10 momenti Top della MEC

Foto: Ciò che accade a Las Vegas rimane a Las Vegas, ma non in questi scatti...
di Red Bull Team

Alcuni dei migliori scatti della gara di chiusura della stagione a stelle e strisce e, per certi versi, anche una delle più combattute dell'anno. Sarà stato per il milione di dollari in palio?

Pro tip: usa le frecce sulla tastiera per scorrere le foto
1. Ken Roczen debutta in 450
1. Ken Roczen debutta in 450 Ken Roczen non è proprio nuovo alla classe 450 nel Supercross ma fino ad ora aveva sempre preferito la 350 mentre a Las vegas si è presentato in sella alla 450 come gli altri big. © Garth Milan/MCG
2. Marvin Musquin non ha bisogno di una 450
2. Marvin Musquin non ha bisogno di una 450 Marvin Musquin ha scelto di correre nella 450 in sella alla 350. Marvin è attualmente un pilota della classe 250 per cui il passaggio alla classe maggiore è meno traumatico sulla 350. Nell'evento è stato uno dei top 5 dominatori Red Bull. © Garth Milan/MCG
3. Ronnie Renner sfoggia whip giganti alla MEC
3. Ronnie Renner sfoggia whip giganti alla MEC Uno degli eventi collaterali alla Monster Energy Cup è il Biggest Whip contest, tanto amato dalla community del motocross. Ronnie Renner ha sfoggiato delle whip pazzesche ma gli è sfuggita la qualificazione all'evento finale. © Garth Milan/MCG
4. Cole Seely agguanta la top 5
4. Cole Seely agguanta la top 5 Cole Seely ha portato la sua Honda TLD nella top 5 nel main event finale, conquistando un 6° posto assoluto. Ebbene sì, nelle prime sei posizioni cinque piloti erano Red Bull. © Garth Milan/MCG
5. Lo show finale
5. Lo show finale Il main event finale è partito con Stewart, Dungey, Tomac, Roczen e Musquin in lotta per i 100mila dollari in palio. Una goduria per tutti i fan.
6. I fratelli Stewart si danno battaglia
6. I fratelli Stewart si danno battaglia Malcom ha avuto una notte da dimenticare a Las Vegas ma nel primo main event della seratat ha potuto combattere con suo fratello maggiore James. © Garth Milan/MCG
7. La performance di Ken Roczen nel main event
7. La performance di Ken Roczen nel main event Ken aveva tutto da dimostrare essendo il pivello della 450 e nel main event finale ha quasi sfiorato la vittoria soccombendo alla pressione di James Stewart prima e di Dungey e Tomac nel finale di gara. © Garth Milan/MCG
8. Ryan Villopoto crash mostruoso
8. Ryan Villopoto crash mostruoso La notte di Ryan Villopoto ha preso una brutta piega quando nel mezzo di una battaglia epica con James Stewart ha sbagliato la sezione ritmica cadendo rovinosamente. Nonostante lo spettacolare crash Villopoto è riuscito a lasciare la pista sulle sue gambe. © Ryne Swanberg
9. James Stewart accende le candele a Las Vegas
9. James Stewart accende le candele a Las Vegas Quando James Stewart non cade rimane un pilota veloce, avvantaggiato dal sistema di gara con 3 main event (8-1-1) è riuscito a portare a casa una grande vittoria ed una grande somma di denaro. © Garth Milan/MCG
10. Paga da bere...
10. Paga da bere... 100.000$ per una notte di gara. Non male. © Garth Milan/MCG