Alla fine arriva Bubba

La vittoria era nell'aria da un po', a San Diego James Stewart è riuscito a concretizzarla
James Stewart e la sua whip della vittoria © Red Bull Content Pool
di Red Bull Team

"James Stewart si avvicina alla bandiera a scacchi, sarà questa la sua prima vittoria del 2014? Yeees!" queste le parole del commentatore sulle immagini della Suzuki #7 che vola parallela al terreno sul salto d'arrivo.

Finalmente dopo un alternarsi  di giri veloci e cadute rovinose nelle prime gare della stagione JS#7 è riuscito a portare a casa una bella vittoria. A San Diego a cadere è stato invece Chad Reed che sul finale di gara si rompe tre ossa nella sezione di whoops. Nonostante questo incidente Reed resta al terzo posto in classifica generale e promette di tornare in sella tra sei giorni!

In testa alla classifica generale rimane l'abbonato al podio Ryan Villopoto inseguito dal rookie scatenato Ken Roczen.

Per Kenny un altro secondo posto e la conferma che la sua vittoria all'esordio non è stata fortuna, il tedesco si sta rivelando infatti un animale da top 3.

Nella Lites Justin Hill conquista la sua prima vittoria in carriera, favorito anche dalla caduta di Dean Wilson. Al secondo posto il sempre più veloce e costante Cole Seely. Giornata di successi per la famiglia Stewart con la vittoria di James nella 450 e Malcom che sale sul terzo gradino del podio della classe 250.

Leggi di più
Prossima Storia