Video: Levi Sherwood conquista il Messico

Il rider neozelandese ha vinto il round d'apertura dei Red Bull X-Fighters a Città del Messico
di Red Bull Team

L’apertura del Red Bull X-Fighters World Tour 2014 ha elettrizzato Città del Messico con una battaglia epica che ha messo a confronto per la prima volta i rider che si giocheranno il titolo quest'anno su quattro continenti.

Il neozelandese Levi Sherwood, Campione del Mondo nel 2012, si è aggiudicato la vittoria, seguito dall’australiano Josh Sheehan, con il Campione del Mondo 2011, lo spagnolo Dany Torres, a completare il podio. Con sorpresa sia dei tifosi che dei piloti, il campione uscente, il francese Thomas Pagès, è stato invece eliminato nei quarti di finale.

Dany Torres ha chiuso in terza posizione © Predrag Vuckovic/Red Bull Content Pool

Davanti ai 38000 dell’arena Monumental Plaza de Toros, dove una delle gare più dure della serie è stata resa ancora di più minacciosa da dei murales rappresentanti il dio serpente Quetzalcoatl, i migliori rider dell’FMX in circolazione hanno tolto il velo dai trick su cui hanno lavorato durante la off-season, librandosi per 15 metri nel cielo.

Sherwood si è presentato in gara determinato a mostrare il proprio stile e ha eseguito un incredibile Kiss of Death Backflip e un Turntable, trick visti raramente. La gara però è stata molto combattuta, con Sheehan vincitore in due delle cinque categorie giudicate.

La folla di Città del Messico ti fa sentire alla grande e ti sprona a dare il meglio. È una sensazione epica, non ci sono parole per descriverla - Levi Sherwood

Josh Sheehan vola sulla Monumental Arena © Sebastian Marko/Red Bull Content Pool

Buona prova anche per il beniamino del pubblico, lo spagnolo Torres, che fa ben sperare per il futuro non appena sarà guarito da un assillante infortunio alla caviglia. Pagès ha finito la gara al quinto posto nonostante un errore nel Flair 540 che usualmente esegue perfettamente e che ne ha compromesso il turno.

La prossima gara del Red Bull X-Fighters World Tour si terrà il 25 maggio ad Osaka, Giappone.

TOP 10: 1. Levi Sherwood (NZL), 2. Josh Sheehan (AUS), 3. Dany Torres (ESP), 4. Adam Jones (USA), 5. Thomas Pages (FRA) , 6. Rob Adelberg, 7. Javier Villegas (CHI), 8. Maikel Melero (ESP), 9. Libor Podmol (CZE), 10. Remi Bizouard (FRA).

Leggi di più