Dietro le quinte dell'X-Fighters con Tom Pagès

Col campione francese alla scoperta di cosa si nasconde dietro lo spettacolo dell'X-Fighters
© Predrag Vuckovic/Red Bull Content Pool
di Eric Wright

Per Thomas Pagès, il motocross freestyle è qualcosa di più che un modo per rimorchiare ragazze (metodo che comunque funziona). E' un lavoro. Qualcosa che lo tiene impegnato per gran parte della sua vita, e che lo spinge a faticare ogni giorno per restare al top.

Il video qui sopra ci porta alla scoperta di come il campione del Red Bull X-Fighters 2013 si è preparato alla prima tappa della nuova stagione, in Messico. Tom ha chiuso con un quinto posto deludente - ai giudici la sua esibizione nelle fasi preliminari non è piaicuto tanto quanto è piaciuta ai tifosi. Nessun problema per il francese, che si rimetterà subito al lavoro per farsi trovare pronto al prossimo round, il Red Bull X-Fighters di Osaka in programma il 25 maggio.

 

Leggi di più