POV Video: Johnny Walker al Tough One 2014

La cavalcata in soggettiva del pilota inglese all'ultima edizione della Tough One
di Red Bull Team

Jonny Walker ha conquistato un sudatissimo secondo posto nell'edizione 2014 della Tough One, l'evento di Hard Enduro che si è tenuto a Hawkstone Park, nel Regno Unito. Dando seguito al suo ottimo inizio di stagione, Walker è guidato a lungo il gruppo nelle fasi iniziali prima di ritrovarsi appunto, alla fine, sul secondo gradino del podio.

Portatosi in testa dopo la partenza in stile vecchia Le Mans, Walker ha tentato subito la fuga. Non è riuscito però a staccare David Knight, che si è incollato ai suoi scarichi riuscendo a passarlo. Alla fine del secondo giro, Knight è però caduto, restituendo la leadership a Walker, che ha spinto sull'accelratore guadagnando un vantaggio significativo. Man mano che il percorso si è fatto più duro e puntiivo, il vantaggio ha cominicato però a scendere e Knight è riuscito a recuperare contatto col rivale. Non riuscendo a tenere il ritmo di Knight nell'ultima ora di corsa, Walker ha quindi dovuto accontentarsi della piazza d'onore.

"Il piano era spingere fin dall'inizio per provare a staccare tutti, ma non ce l'ho fatta. David mi si è incollato addosso e non sono riuscito a distanziarlo. Poi mi ha superato, volevo stargli dietro anche per studiare le sue linee, ma poco dopo è caduto e mi sono ritrovato di nuovo in testa. A quel punto avevo un buon vantaggio, ma David è ripartito forte e ha cominciato subito a riguadagnare terreno su di me.

Ho provato a rispondere ma un paio di passaggi difficili mi hanno fatto perdere il ritmo e non sono più riuscito a ritrovarlo. Quando mi a superato per la seconda volta, non ho più avuto la forza di reagire.

E' stata comunque una grande gara, molto dura e fedele al suo nome. Peccato solo non essere riuscito a vincerla".

Il prossimo appuntamento di Hard Enduro, che vedrà in gara anche Walker, sarà il Red Bull Hare Scramble all'interno dell'Erzberg Rodeo, nel weekend dell'1 giugno.

Leggi di più