MXGP d'Italia: la dura vita dello spettatore

Focus fotografico su uno degli elementi più belli del weekend di Maggiora: il pubblico
di Red Bull Team
Pro tip: usa le frecce sulla tastiera per scorrere le foto
Il risveglio dei gladiatori
Il risveglio dei gladiatori La notte prima del GP succedono cose incredibili nei camping adiacenti alla pista dove fiumi di birra inebriano i tifosi che trascorrono lì la notte tra musica e imprese di cui è meglio non scrivere. La abbondante pioggia non ha fermato la festa ma ha reso il risveglio sui furgoni più traumatico. © Red Bull
Niente tacchi alti
Niente tacchi alti Il paddock del motocross non è quello della MotoGP, pochi tacchi alti e tanti stivali di gomma, qui si sguazza nel fango. © Red Bull
Mi fai un autografo?
Mi fai un autografo? Un altro momento drammatico, la sessione autografi. Speravi di vedere il tuo idolo a un metro da te? Con qualche gomitata e molta pazienza arriverà il tuo turno. © Red Bull
Gli accampamenti
Gli accampamenti Bastano due gocce per fermare i supporter? Gazebo, tende e teloni sono le armi contro la pioggia. La collina è piena. © Red Bull
La conquista della collina
La conquista della collina Per avere una buona visuale della pista non ci sono molte alternative se non mettere ai piedi un paio di scarpe comode (e impermeabili) e affrontare la salita. © Red Bull
Al segnale dello speaker scatenate l'inferno
Al segnale dello speaker scatenate l'inferno "Con la tabella 222 Antoniooooo Caaairolii!" Il resto è storia di urla, cori, fumogeni, trombe e motoseghe smarmittate! © Red Bull
Armi pesanti
Armi pesanti Andare a vedere il mondiale non è come andare allo stadio, bisogna essere pronti a tutti, meglio portarsi tutto il necessario, incluso compressore tricolore. © Red Bull
Mezzi speciali per tifo estremo
Mezzi speciali per tifo estremo A riecheggiare nell'aria di Maggiora per tutta la giornata è stato il suono delle motoseghe opportunamente modificate per essere molto rumorose ma non... taglienti! In foto un esempio di motosega da cross. Che casino! © Red Bull
Pubblico in delirio dall'inizio alla fine
Pubblico in delirio dall'inizio alla fine Tony parte in testa e il pubblico impazzisce, questa è la partenza vista dalla collina gremita di fan. Ogni giro è un'ovazione fino all'arrivo. © Red Bull
Un mare di gente per Tony
Un mare di gente per Tony Un'ondata non controllata ma tutto sommato ordinata si è riversata sotto il podio per abbracciare l'eroe della giornata Tony Cairoli. © Red Bull