Otto secondi di Sebastien Ogier Show

Il francese della Volkswagen è un manico pazzesco, e ce lo ricorda in questo breve video
Ogier in azione in Polonia © Volkswagen Motorsport/Red Bull Content Pool
di Guido Guenci

Ieri sera discutevo col mio amico Gianni. Gianni è l'archetipo del petrolhead nostalgico, l'appassionato di motori che "però i motori di una volta...". Quello che "la F1 oggi non ha più senso di esistere", o che "le moto ormai si guidano da sole, Marquez e Rossi non valgono un mignolo di Kenny Roberts". Insomma avete capito il tipo, quello che "anche l'odore della benzina una volta era molto più buono".

Ieri, tra l'altro, per Gianni era festa nazionale: l'anniversario del duello Villeneuve-Arnoux a Digione, 1 luglio 1979.

Magari Gianni tutti i torti non ce li ha. Ieri sera però ha fatto un passo falso. Ha iniziato a parlare di rally. La discussione si è fatta accesa.

Gianni: "Prendi anche il WRC...da quando non c'è più Loeb...".
Io: "Beh certo, Loeb... Però guarda che Ogier..."
Gianni: "Ogier?". Incredultià mista a una sorta di compassione (nei confronti miei, non di Ogier, per carità) nei suoi occhi.
Io: "Anzi, sotto molto aspetti Ogier è più spettacolare, Loeb era una macchina pazzesca ma anche sempre piuttosto pulito, in gara. Ogier concede molto più allo show".
Gianni: "Tu hai già bevuto troppo"
Io: "Forse. Ma tu secondo me il WRC non lo guardi molto".

L'incredulità lascia spazio all'offesa, nei suoi occhi. Prima di ritrovarmi sommerso sotto una valanga di insulti e puntualizzazioni sul fatto che lui seguiva i rally quando io ancora non sapevo andare in bicicletta, decido di giocarmi l'arma letale. Un video trovato poco prima da qualche parte: 8 secondi con la Volkswagen Polo WRC di Ogier-Ingrassia che si divora in traverso uno degli sterrati del rally di Polonia.

Non pensavo che sarebbe bastato, perché Gianni è una testa dura. E invece... Invece il video se l'è riguardato 5 volte di seguito, in silenzio. Poi ha alzato lo sguardo: "Quand'è il prossimo rally?"

"E' a fine luglio, in Finlandia, Gianni. E di solito è anche una della tappe più belle del calendario WRC".

"Andiamoci".

Welcome to the Sebastien Ogier Show.

Leggi di più