Esclusivo: Neymar, co-pilota per un giorno

L'asso brasiliano passa dagli assist di Messi alle derapate di Ogier, sui monti di Barcellona
di Abel Cruz

Sono due dei nomi più grossi nei loro rispettivi sport: Neymar da Silva, cuore creativo del Brasile e stella del Barcellona calcio, e Sébastien Ogier, inarrestabile bicampione del mondo WRC, l’uomo che qualunque pilota di rally sogna di battere.

Neymar è uno dei calciatori dal piede più sensibile e veloce che si possa vedere in azione oggi su un campo, ma sarà anche così veloce di testa da poter diventare, per un giorno, il co-pilota di Ogier? Non è facile essere il navigatoe del miglior pilota di rally al mondo, soprattutto se ti ritrovi a farlo sulle intricate stradine tutte curve del monte Montserrat, vicino a Barcellona. “Sinistra, destra, no più a destra” grida Neymar, cercando di tenere il passo delle note mentre la Volkswagen Polo R Wrc si arrampica su per la montagna. Di sicuro questa esperienza ha permesso al calciatore di capire quanto sia difficile essere un buon navigatore.
Quanto a Ogier, lui per Neymar ha avuto un solo consiglio. “Siediti comodo e goditi la gita”. Non siamo sicuri che il brasiliano ci sia riuscito, ma per voi sarà più facile perché tutto quello che dovete fare è cliccare sul tasto play qui sotto.

Vuoi avere il mondo di RedBull.com sempre a portata di mano? Scarica l’app su RedBull.com/app!

Leggi di più
Prossima Storia