I migliori filmati GoPro del Rallycross americano

Una compilation delle più spettacolari avventure del Red Bull Global RallyCross Championship
di Red Bull Team

Un altro Red Bull Global RallyCross Championship è andato in archivio. La serie di dieci round da Barbados a Las Vegas ha visto andare in scena battaglie epiche e cariche di adrenalina che si verificano puntualmente quando i migliori piloti del mondo si affrontano nelle strade strette del Rallycross. Per vincere il campionato bisogna aver sicuramente abilità e un materiale di prim'ordine ma senza dubbio anche una buona dose di fortuna. Lo può certamente affermare anche il campione in carica, il finlandese Joni Wiman, che ha avuto i suoi alti e bassi nel 2014 ma è riuscito a conquistare la vittoria finale pur senza mai vincere nemmeno una tappa. 

© Red Bull Content Pool

Guidare nel rallycross è uno sforzo enorme per i piloti: innanzitutto va mantenuta la macchina in pista, una vettura che solitamente ha 200 cavalli in più di quelle che vengono usati nel rally. Il video qui sopra mostra alcuni delle situazioni che queste auto devono regolarmente affrontare. Capita sovente che ci siano nove vetture a lottare in un colpo solo e inevitabili sono i "colpetti amichevoli” tra i piloti. Gli incidenti sono all’ordine del giorno e sia i team che i piloti si preparano scrupolosamente a ogni round per evitare il più possibile di questi guai.

Il rookie Joni Wiman ha conquistato un inatteso successo nel GRC Championship 2014. Un risultato ottenuto soprattutto grazie alla sua costanza. Non ha vinto nemmeno un round, ma grazie a cinque podi è riuscito a mettersi dietro nientemeno che il campionissimo Ken Block, protagonista di due successi e sul podio in altre quattro occasioni. Come tutti i piloti sanno, i fine settimana da dimenticare sono quelli che alla fine decidono i campionati, e Wiman ha minimizzato i danni nei suoi weekend meno fortunati. Ora ha un campionato supercar sul suo curriculum. Nel 2015 dovrà difendere il titolo. Si parte il 31 maggio a Tampa per chiudere la stagione il 4 novembre a Las Vegas dopo dodici tappe in cui è lecito aspettarsi di tutto.

Prossima Storia