Video: Tutta l'adrenalina dei Red Bull X-Fighters

Cosa si prova ad affrontare una gara di fronte a 38.000 tifosi? Scopriamolo in sella con Dany Torres
di Red Bull Team

Dany Torres avrebbe potuto tranquillamente essere deluso dal quarto posto ottenuto nella notte dei Red Bull X-Fighters in Messico, l’esordio stagionale. Ma il modo in cui si si è gettato tra la folla alla fine del video fa capire che il pilota spagnolo era tutt'altro che infelice...

© Predrag Vuckovic/Red Bull Content Pool

Perchè essere delusi? Alla Momumental Plaza de Toros di Città del Messico, Torres ha messo insieme trick e combinazioni di livello assoluto che hanno letteralmente incantato la platea: tra questi un Lazyboy Backflip e un ampio doppio Grab Flip per poi chiudere con il gran finale, il suo marchio di fabbrica denominato "Oxecutioner". Un’esibizione grazie a cui Torres ha mostrato tutte le sue doti da campione che nel 2011 gli hanno permesso di diventare re dei Red Bull X-Fighters. L’appuntamento con il successo è solo rimandato.

Dany Torres durante le qualificazioni degli X-Fighters a Città del Messico
Dany Torres a Città del Messico © Sebastian Marko/Red Bull Content Pool
Leggi di più
Prossima Storia