Moto Soul 04: Wes Agee e la rivoluzione del FMX

In giro per i deserti californiani col membro della Crew Metal Mulisha, Lupo Solitario del FMX
Red Bull Video Series: Moto Soul - Wes Agee e signora
Mr. and Mrs. Agee, freeride nel deserto © schran.net/Red Bull Content Pool
di Oliver Schran

Dopo la sosta a Los Angeles, nell’atelier di Rolands Sands, il viaggio di Moto Soul ci riporta verso sud per incontrare la star del motocross freestyle Wes Agee, in uno dei luoghi che ha visto nascere questa disciplina.

Era il weekend di Halloween, ma Agee e la sua gang, troppo cresciuti per Dolcetto o Scherzetto, hanno preferito trascorrerlo lontano dalla civilità, nel deserto di Ocotillo Wells. Scenari e atmosfere lontani da quelli cari a Sands, che avevamo incontrato solo pochi giorni prima. Anche se in realtà Wes sembra riassumere e miscleare in sè molti caratteri dei personaggi incontrati fin qui. La ricerca di sfide sempre nuove di Drake McElroy, il modo in cui la passione per il freestyle s’è trasformata per Ronnie Renner in passione per il puro freeride, l’amore quasi fisico (su non fraintendete) per le moto, e per il lavoro manuale su di esse, di Roland Sands e Andy Bell.
Per questo Wes c’è sembrato il personaggio perfetto per chiudere dopo 4 tappe il cerchio e il viaggio di questo videoserie. Ecco a voi l’episodio finale di Moto Soul.

© schran.net/Red Bull Content Pool

Wes Agee è uno di quei tipi che hanno talento sufficiente per eseguire i trick dell’FMX lontano da una rampa, su terreni naturali. Tra le altre cose detiene il record per il backflip più lungo, e non ha paura di tentare evoluzioni al limite in uscita da rampe non proprio pulite. Normale, per uno letteralmente cresciuto in moto, che fin da piccolo è stato abituato a gite di famiglia su due ruote, nei deserti californiani. Per il ragazzo di Fallbrook, California, importava poco che ci fosse anche un motore o che si trattasse di una semplice BMX - l’importante erano le due ruote.

A 15 anni, Agee si sposta in quello che era diventato il focolaio d’infezione dell’FMX, Temecula, California, e contrae subito il virus. I primi due obiettivi li raggiunge in fretta: chiudere un flip prima dei 18 anni, ed entrare nella celebre crew Metal Mulisha. Da allora Wes ha continuato a crescere, mettendosi in mostra in varie edizioni degli X-Games e del Red Bull X-Fighters, ma ha coltivato la proprio fama partecipando anche ad alcune delle più importanti produzioni video sul mondo dell’FMX.

Oggi Agee si è allontanto dal circuito agonistico, e sta lavorando a un progetto chiamato Lone Wolf. Il Lupo Solitario, immagine perfetta per descrivere il suo stile di vita e la continua ricerca di nuove sfide da affrontare.
Insieme con Powerband Films, Wes s’è lanciato in questa nuova avventura che dovrebbe portare alla realizzazione del primo film di FMX finanziato in crowdsourcing. Se arriverà alla meta dipende quindi anche da voi, per saperne di più visitate la pagina di Kickstarter.

Fai la tua mossa, entra nel cerchio.

Leggi di più
Prossima Storia