GP Trentino: vince Nagl, Cairoli 2° Villopoto out

Un successo e un 2° posto a testa per Tony e il tedesco che ora sono a un solo punto da Desalle
di Giovanni Cortinovis

Solitamente il secondo posto lascia un po’ di amaro in bocca, ma non quest’oggi ad Antonio Cairoli. Dal GP Trentino, quarto appuntamento del Mondiale Motocross, il siciliano ha infatti ottenuto lo stesso numero di punti del rivale Maximilian Nagl che si è aggiudicato il GP. Ma soprattutto Tony ha guadagnato 9 punti al capoclassifica Clement Desalle e ben 29 a Ryan Villopoto.

Tony Cairoli team De Carli Ktm MxGP 2015
3 podi stagionali per Cairoli in 4 GP

L’esito della manche di qualifica di sabato aveva tratto tutti in inganno: le Honda, prima con Evgeny Bobryshev e terza con Gautier Paulin, sembravano pronte a lottare per la vittoria. Ma i migliori avevano patito cadute che li avevano relegati alle loro spalle. Tutti sapevano che sulla pista Ciclamino di Pietramurata era importante partire bene: il tracciato trentino infatti ha una sola linea ideale e, fatta eccezione per differenze macroscopiche di prestazioni, i sorpassi sono molto difficili. Non a caso entrambe le manche si sono decise in partenza.