Le più grandi gare di moto a cui puoi partecipare

In vista della Red Bull Knock Out, siamo andati alla scoperta delle più folli corse su due ruote
di Red Bull Team

Se siete amanti di gare di moto in cui domina l’adrenalina e dove si radunano centinaia di concorrenti entusiasti in cerca di un'esperienza indimenticabile, allora potreste iniziare a progettare un viaggio in Olanda per il prossimo novembre.

La Red Bull Knock Out torna a Scheveningen, a L'Aia, per un evento che andrà a ridefinire la natura stessa di una grande corsa.

Presentata come la più imponente e dura gara di motocross in spiaggia al mondo, abbiamo deciso di regalarvi un’ulteriore scarica di adrenalina con una ressegna di cinque eventi in cui dovrete fare i conti con una mostruosa folla di concorrenti ma anche, e soprattutto, riuscire a rimanere in sella.

© Philip Platzer/Red Bull Content Pool

1. Erzbergrodeo

Si corre ogni anno a giugno su una montagna dell'Austria conosciuta come il 'gigante di ferro', e viene annunciata come una "quattro giorni di gas a manetta", l’Erzbergrodeo offre un inebriante mix di caos motociclistico unito a un'atmosfera festaiola. Sono circa 1.500 i partecipanti che prendono parte al prologo della “Iron Road” ma solo 500 riescono ad arrivare alla Red Bull Hare Scramble Hard Enduro di domenica. Dei "superstiti", solo una manciata riescono a tagliare il traguardo, in una vera e propria corsa contro il tempo.

Pronti alla partenza dell'Erzbergrodeo 2014 a Ersberg, Austria
Pronti alla partenza dell'ultimo Erzbergrodeo © Jean-Christophe Dupasquier/Red Bull Content Pool

2. Bonneville Speed Week

La Bonneville Salt Flats - e Speed Week - hanno ottenuto un riconoscimento di livello assoluto e si sono ritagliati una fama mondiale grazie all’ambiente mozzafiato e agli eventi che si verificano nei 30.000 ettari. Questo terreno vastissimo ospita pianure di sale come risultato dell'evaporazione del preistorico lago Bonneville. La zona è terrno fertile per i tentativi di record di velocità a partire dalla fine del XIX° secolo quando da tutto il mondo iniziano arrivare piloti in cerca di un posto nel Guinnes dei primati. Tutti gli anni i nuovi veicoli tentano di superare un primato e le moto hanno stabilito diversi record su questa storica pista.

James Stewart nella Hangtown Motocross Classic 2014, tappa del AMA Motocross Championship 2014 a Sacramento, California
James Stewart nella Hangtown Motocross Classic © Garth Milan/Red Bull Content Pool

3. Hangtown Classic

Conosciuta come la più lunga corsa di motocross all'aperto degli Stati Uniti, l’Hangtown Classic è un festival del motocross. Nel 2015 ospita la tappa di apertura del Lucas Oil Pro Motocross Championship, ma non è una competizione adatta solo a campioni e specialisti. Una nutrita gamma di categorie amatoriali colorano il weekend che diventa una vera e propria festa delle MX. Il tutto in un clima decisamente divertente, con decine di migliaia di appassionati e piloti che mettono in bacheca un’esperienza memorabile.

© Nuri Yilmazer/Red Bull Content Pool

4. Weston Beach Race

Entrata nel quarto decennio, la Weston Beach Race chiama a raccolta qualcosa come 100.000 spettatori sulla costa occidentale dell'Inghilterra per uno spettacolo unico vedere. Centinaia di concorrenti di tutte le età partecipano alle gare in diverse categorie con il principale evento che richiama alcuni dei nomi più importanti del cross e dell’enduro del Regno Unito. Il vincitore dello scorso anno è stato Shaun Simpson, pilota del Campionato del Mondo MXGP. 

Piloti impegnati durante la Enduropale du Touquet 2014
Momento confuso della Enduropale © Flavien Duhamel/Red Bull Content Pool

5. Enduropale du Touquet

Con poco meno di 2.000 corridori provenienti da 20 paesi, raduna una folla incredibile di circa 200.000 spettatori. Si celebra ogni gennaio sulla costa francese nord-occidentale ed è considerata la madre di tutte le corse in spiaggia. Mosche sulla sabbia bagnata, tamponamenti e gomiti alti sono sono alcuni degli ingredienti della battaglia che attende i piloti. Tutto è iniziato nel 1975, quando Thierry Sabine, il fondatore della Dakarha lanciato la Enduropale e da quel giorno, anno dopo anno, la gara è sempre più sentita. 

Vuoi avere il mondo Red Bull sempre a portata di mano? Scarica l’app su Red Bull.com

Fai la tua mossa, entra nel cerchio!

Leggi di più
Prossima Storia