Desert Wings 2016

Video: I primi passi di Loeb sulla Peugeot2008 DKR

Il nove volte campione del mondo WRC impara a conoscere l'auto con cui sarà in gara alla Dakar 2016
© Flavien Duhamel/Red Bull Content Pool
di Tim Sturtridge

Giugno 2015, Erfoud. Un angolo desolato del deserto del Marocco, con due soli hotel sperduti, in cui si aggirano poche persone. Tra queste, il team Peugeot per la Dakar 2016, powered by Red Bull, e l’attore Daniel Craig, in città con la troupe con cui sta girando le ultime scene di Spectre, il nuovo James Bond.
Ma Daniel non è l’unica superstar mondiale presente. C’è anche, infatti, un 9 volte campione del mondo di rally, nonché nome tra i più famosi legati al motorsport: Sébastien Loeb, impegnato, all’epoca ancora in segreto, nei primi test con la Peugeot 2008 DKR con cui affronterà la Dakar 2016. Una prova che lo vede, a tratti, anche nell’inedito ruolo di co-pilota, o passeggero, pronto a ricevere lezioni e consigli del più esperto compagno di team Stéphane Peterhansel.

Stacco, scena successiva. Ancora Marocco, stavolta non più in segreto. Loeb, ormai saldamente al volante della belva Peugeot, partecipa al primo rally raid della sua carriera, appunto il Rally del Marocco. Prova di ombre e luci, come inevitabile per un rookie, anche se dotato, come Loeb: dal cappottamento nella Speciale 3 al terzo tempo assoluto nella prova successiva. Tutto disponibile nel video qui in alto che riassume i primi incontri di Sébastien con l’auto con cui andrà all’attacco della Dakar a partire dal 2 gennaio.

IN QUESTA STORIA
Dakar Rally 2016, Sébastien Loeb
Leggi di più
Prossima Storia