Su Red Bull Tv lo show dei bestioni sulla neve

Camioncini da 900 cavalli su e giù per le montagne del Maine. Live venerdì 8 gennaio, Don't Miss It!
Ricky Johnson al Red Bull Frozen Rush 2015
Ricky Johnson al Red Bull Frozen Rush 2015 © Garth Milan/Red Bull Content Pool
di Red Bull Team

Sono passati 3 anni da quando, sulle piste del Sunday River Ski Resort, nel Maine, andò in scena l’edizione inaugurale del Red Bull Frozen Rush, prima e unica corsa al mondo su neve per pick-up classe Pro 4.

Ora è tempo di prepararsi ad assistere nuovamente a questo evento così innovativo che sta diventando un appuntamento fisso e atteso nel calendario del motorsport invernale. I camioncini da 900 cavalli e i loro piloti sono pronti a sfidare temperature ben sotto lo 0 e terreni quanto mai insidiosi per conquistare la corona nell’edizione 2016 del Frozen Rush, in programma venerdì 8 gennaio.
E noi siamo pronti a goderci lo show, grazie allo streaming live e on demand su Red Bull Tv.

Mettere a confronto piloti abituati a sfidarsi lungo tutta la stagione su superfici ben diverse, in sfide uno contro uno a eliminazione diretta su un terreno quanto mai imprevedibile, è cio che rende così eccitante e avvincente il format del Frozen Rush. Se poi il menù prevede enormi e potentissimi pick-up che scivolano e derapano sulla neve e volano alti sul meraviglioso sfondo dei monti Appalachi, lo show è di quelli che non si dimenticano. I Pro 4 saranno dotati di speciali pneumatici chiodati, disegnati e realizzati dal team Ricerca&Sviluppo della BFGoodrich, per riuscire a scaricare a terra la loro potenza e ad arrampicarsi su per i pendii, mentre ai piloti toccherà indossare un paio di strati supplementari per combattere il freddo.
Se ancora non vi è chiaro di cosa stiamo parlando, ecco il recap dell'ultima edizione.

© Garth Milan/Red Bull Content Pool

Tra i concorrenti in gara, il primo nome da tenere d’occhio è quello del campione in carica Bryce Menzies, che l’anno scorso riuscì ad avere la meglio sul vincitore del 2014 Ricky Johnson, vera leggenda del motorsport americano. Nel 2016, Bryce si presenta come l’uomo da battere, dopo essersi dedicato a tempo pieno, e con successo, alle competizioni nella classe Pro 4.
Ripetersi non sarà però facile, considerato il valore dei rivali che troverà sulla sua strada a Sunday River. Ricky Johnson, Scott Douglas, Rob MacCachren e Carl Renezeder saranno in gara per il terzo anno di fila al Frozen Rush, ma anche i due volti nuovi del 2015 RJ Anderson e Chad Hord sono pronti a dare battaglia. Assisteremo inoltre al ritorno di Johnny Greaves, assente l’anno scorso ma capace di arrivare fino alla finale nella prima edizione, e all’esordio di suo figlio CJ Greaves, reduce da una stagione trionfale che l’ha visto vincere la classe Pro 2 e muovere i suoi primi passi nella Pro 4.

Anche per quest’anno, l’evento si svolgerà sotto l’egida del Us Auto Club, uno dei principali enti che governano il motorsport americano, che si preoccuperà quindi di supervisionare regolarità e sicurezza della competizione.

Il Red Bull Frozen Rush 20166 sarà trasmesso live venerdì 8 gennaio, a partire dalle 18 ora italiana, e sarà poi disponibile anche On Demand, sempre su Red Bull Tv!

Leggi di più
Prossima Storia