TC222 continua la scalata tra le leggende del MX

Col successo ad Arco di Trento, Cairoli arriva a 76 GP vinti e continua l'inseguimento a Everts
di Red Bull Team
Pro tip: usa le frecce sulla tastiera per scorrere le foto
Antonio Cairoli in azione con la sua KTM
Antonio Cairoli MXGP 2016
Antonio Cairoli in azione con la sua KTM © KTM Images/Red Bull Content Pool

Non poteva sbagliare, davanti al pubblico di Arco di Trento accorso in massa per sostenere la sua rincorsa Mondiale. E non ha sbagliato, Tony Cairoli, conquistando il secondo successo consecutivo dopo quello di 7 giorni fa in Germania.
Dominio assoluto nella manche 1, e secondo posto in una manche 2 molto più combattuta vinta da Romain Febvre: quanto basta in ogni caso ad aggiudicarsi il GP, e a rosicchiare altri punti in una classifica generale che lo vede ora a 21 punti dal Campione in carica Febvre e a 25 dal leader provvisorio Tim Gajser.

Dopo un 2015 quanto mai difficile, il campione di Patti sembra insomma aver ritrovato la forma, la voglia e la velocità per essere ancora una volta lì davanti a giocarsi l’ennesimo Mondiale e rafforzare ulteriormente, caso mai ce ne fosse bisogno, il suo status di leggenda assoluta dell’MX.
 

Nel frattempo i GP vinti sono diventati 76, un numero che lo pone sempre più solitario al secondo posto nella classifica dei piloti più vincenti nella storia di questo sport, e tiene aperto l’inseguimento a sua maestà Stefan Everts.
Noi ne approfittiamo quindi per ripassare le figurine delle più grandi leggende del motocross europeo e vi diamo appuntamento tra due settimane, dopo il GP di Spagna, confidando nel fatto che dopo quel GP i dati di Tony dovranno essere ancora una volta aggiornati.
 

Stefan Everts

Mondiali vinti: 10 (1 in 125cc, 3 in 250cc, 6 in 500cc/MX1)
GP vinti: 101

Stefan Everts: In doppia cifra
Stefan Everts, 10 titoli mondiali
Stefan Everts: In doppia cifra Dopo una carriera coronata da 10 titoli mondiali, Steafn Everts ha continuato a essere una figura molto influente nel mondo del MX, come team manager e mentore i grandi piloti © Lee Laughton

Antonio Cairoli

Mondiali vinti: 8 (2 in MX2, 6 in MX1/MXGP)
GP vinti: 76

Tony Cairoli: Altri titoli in arrivo?
L'8 volte campione del mondo di MX Tony Cairoli
Tony Cairoli: Altri titoli in arrivo? Tony Cairoli è una leggenda vivente del motocross, con 8 titoli già in bacheca e la possibilità di conquistarne altri © Lee Laughton

Joël Robert

Mondiali vinti: 6 (250cc)
GP vinti: 50

Joël Robert: Un simbolo del motocross
Motocross World Champion Joël Robert
Joël Robert: Un simbolo del motocross Sei titoli mondiali, e un ruolo chiave nel divulgare il verbo del Motocross negli Stati Uniti. Massimo rispetto per Joël Robert! © Lee Laughton

Roger De Coster

Mondiali vinti: 6 (500cc)
GP vinti: 36 (tutti in 500cc)

Roger De Coster, per gli amici The Man
Motocross World Champion Roger De Coster
Roger De Coster, per gli amici The Man Lo status di Roger De Coster quale leggenda dell'MX è indiscusso. Cinque titoli mondiali, e una volta sceso dalla moto una carriera di grande successo come team principal. © Lee Laughton

Joël Smets

Mondiali vinti: 5 (4 in 500cc, 1 in 650cc)
GP vinti: 57

Joel Smets, Mr. Millennium
Joel Smets, Mr. Millennium
Joel Smets, Mr. Millennium Joel Smets è stato uno dei rider dominanti negli anni di passaggio tra XX e XXI secolo, con 5 successi nel Mondiale prima dell'infortunio che ha messo fine alla sua carriera. © Lee Laughton

Eric Geboers

Mondiali vinti: 5 (2 in 125cc, 1 in 250cc, 2 in 500cc)
GP vinti: 38

Eric Geboers: Mr 875cc
Motocross World Champion Eric Geboers
Eric Geboers: Mr 875cc Eric Geboers, il primo a vincere il Mondiale in 3 diverse classi: 125, 250 e 500. Con il fratello Sylvain, è ancor oggi attore di primo piano nella scena MX, quale team manager del team Suzuki di Clement Desalle © Lee Laughton
Motocross World Champion Eric Geboers
Eric Geboers: Mr 875cc © Lee Laughton