Mick Fanning tra le onde nell’aurora boreale

Sempre in cerca di novità, l'australiano ha surfato sotto il più grande spettacolo di luci del mondo
di Red Bull Team

Mentre i suoi colleghi si stanno divertendo tra le onde sulla North Shore (al caldo delle Hawaii), Mick Fanning è in piedi su una desolata spiaggia di un’isola della Norvegia, con il cielo pronto ad aprirsi e a scaricare la neve. “Non penso di essere normale”, dice. “Potrei andare in qualsiasi parte del mondo. Con i board shorts, in qualsiasi caso. Ma no, vengo qui.” Lui non si lamenta, davvero sbalorditivo.

Video: Mick Fanning, Surfing under Northern Lights

 

Un paio di settimane prima Fanning aveva deciso di voler surfare sotto la famosa aurora boreale. Sarebbe stato un modo teatrale per coronare un anno trascorso in gran parte lontano dalle gare, a caccia di nuove onde in luoghi remoti. La proposta gli è stata fatta dai fotografi norvegesi Emil Sollie e Mats Grimsæth, che ne avevano discusso insieme per circa due anni, cercando di capire come realizzare scatti fotografici di un surfista sotto il più grande spettacolo di luci del pianeta.

Mick Fanning surfa nell’aurora boreale in Norvegia
Mick Fanning surfa nell’aurora boreale in Norvegia © Emil Sollie & Mats Grimsæth

“Per scattare una foto di un surfista sotto l'aurora boreale ci sono tanti elementi che devono avvenire insieme, allo stesso tempo”, spiega Sollie, “tecnicamente questa è una delle immagini più difficili da catturare”. Sollie e Grimsæth si sono incontrati la prima volta in Portogallo nel 2014 e hanno iniziato subito a discutere di come realizzare questa intrigante idea. Avevano solo bisogno di un surfista di talento e, cosa ancora più importante, disposto a tentare l’impresa. “Non avrei mai immaginato che avremmo realizzato questo progetto con Mick", dice Grimsæth. “Improvvisamente, sto andando alle Isole Lofoten con un campione del mondo”.

Dopo un paio di giorni e notti in attesa che comparissero le luci giuste, intorno alla mezzanotte del terzo giorno, le riprese sono state realizzate. “Potete anche immaginarlo”, dice Fanning, “mezzo addormentato ho indossato la muta e mi sono letteralmente entusiasmato per tutta questa roba. È qualcosa che ricorderò per sempre”. Insieme a Sollie e Grimsæth si sono aggiunti a questo rivoluzionario progetto il fotografo veterano del surf Trevor Moran e il documentarista e regista specializzato nel surf Matt Kleiner, che ti regaleranno tutto il viaggio in due episodi di Chasing the Shot nelle prossime settimane.

Nel frattempo, goditi l’action video qui sopra.
#SurfingNorthernLights

Leggi di più
Prossima Storia