Work

I 5 trucchi di Salvatore Aranzulla per prendere il rientro per le corna

© Red Bull Team
Di Salvatore Aranzulla
Il rientro dopo le ferie può essere un’esperienza traumatica. Per questo abbiamo chiesto al miglior problem solver d’Italia di darci i suoi suggerimenti per prendere il rientro per le corna
Work · 2 min
I 5 trucchi di Salvatore Aranzulla per prendere il rientro per le corna
Sei già tornato in ufficio ma i tappetini della tua macchina sono ancora pieni di sabbia. Hai recuperato le camicie che avevi dimenticato in lavanderia ma indossi ancora al polso il braccialetto colorato per entrare e uscire quando vuoi dal campeggio in cui sei stato in vacanza. Hai ripristinato la tua solita sveglia ma pensi sempre a quella che vedi fissata alle 12.00.
Tranquillo, sono condizioni comuni a tantissimi, l’estate non lascia solo il segno dell’abbronzatura! Per questo è importante affrontare bene il ritorno dalle ferie per ripartire senza stress. Può sembrare difficile, ma non lo è, basta trasformare la nostalgia in energia! Come? Te lo spiega Salvatore Aranzulla, il miglior problem solver d’Italia, a cui abbiamo chiesto cinque semplici trucchi per prendere il rientro per le corna.
  1. Organizzazione
  2. Produttività
  3. Esercizio Fisico
  4. Socialità
  5. App
Cinque punti, cinque parole d’ordine. Si contano sulle dita di una mano ma vedrai che ti aiuteranno a rimettere in moto tutto il tuo corpo e anche la tua mente per affrontare al meglio il ritorno alle attività di tutti i giorni.

1. Organizzazione

Organizzazione significa “ordine”. Libera spazio negli ambienti più importanti per il tuo lavoro. Lo spazio serve a poter accogliere senza ansia il nuovo che verrà: che siano carte, disegni, progetti, cartelle o mail. L’ordine aiuta a concentrarsi. La concentrazione aiuta a non perdersi.
Salvatore Aranzulla
Salvatore Aranzulla

2. Produttività

Il riposo delle ferie ti ha ricaricato le batterie, anche se ti senti bloccato come un ombrellone nella sabbia in un giorno senza vento, al rientro sei pieno di nuova energia. Devi solo fare il tuo switch on. Puoi iniziare anche da piccole cose: nuovi interessi, brevi full immersion in nuove idee o passioni, persino dal ripristinare le notifiche “contapassi” sul tuo smartphone.

3. Esercizio Fisico

Il movimento ti rimetterà in ritmo, per questo il terzo punto è l’esercizio fisico. L’estate addosso a volte non è solo una canzone…bruciare i chili presi in vacanza e fare attività fisica ti aiuterà a ridurre lo stress da rientro e a riprendere in mano il controllo delle tue prestazioni. Come per gli atleti.

4. Socialità

Il quarto punto è la “socialità”. Probabilmente nella stanza accanto ci sono una o più persone nella tua stessa identica situazione. Allora perché non unire le forze e affrontare insieme il ritorno dalle vacanze? Fai un break dal lavoro per parlare e condividere con altri un momento di relax.
Green Rail - l'ufficio
Green Rail - l'ufficio

5. App

A questo punto dovresti sentirti assai più sollevato e preparato per il rientro post ferie. Lo sei ma le foto del tuo telefono sono ancora troppo piene di posti incantevoli per accettare la realtà? Tranquillo, non devi cancellare i momenti speciali della tua estate, magari devi solo fare il cambio di stagione ai tuoi strumenti. Per esempio, potrebbe servirti meno il meteo ma assai di più una di queste app per ottimizzare la tua produttività:
New Heroes: FabLab
New Heroes: FabLab
  1. WPS Office (Android/iOS) – Permette di creare, visualizzare e modificare tutti i file di Word, Excel e ed è tra le migliori suite per ufficio disponibili per device mobile.
  2. 1Password (Android/iOS) – Consente di archiviare tutte le proprie password, le annotazioni e i documenti in un archivio cifrato sincronizzato tramite Internet fra più dispositivi.
  3. Wunderlist (Android/iOS) – App per la gestione delle to-do list.
  4. Xodo PDF (Android) – La migliore app per chi ha bisogno non solo di leggere i file PDF in mobilità ma anche di modificarli a piacimento.
  5. Captio (Android/iOS) Perfetto per gestire le spese relative ai viaggi aziendali: genera automaticamente resoconti spese dalle foto degli scontrini. Attento solo a non inviare lo scontrino del gonfiabile a forma di unicorno!
Buon rientro, dal tuo Salvatore.