Joelinton - FIFA 19
© EA Sports
Games

10 attaccanti super-convenienti per la Carriera di FIFA 19

Questi cannonieri segnano una marea di gol e non costano molto: non dovreste lasciarveli sfuggire
Di Tom Wiggins
Pubblicato il
Avete bisogno di potenziare la vostra squadra nella modalità carriera di FIFA 19 ma non volete spendere tutti i vostri sudati risparmi? Abbiamo selezionato 10 ottimi giocatori under 30 e dal cartellino sotto i 20 milioni €, così da darvi l'imbarazzo della scelta in base a quanto intendete spendere. I prezzi variano di continuo, chiaramente, e in più di un caso potreste pagare ancora meno grazie alle clausole contrattuali giuste, quindi se non corrispondono a quelli indicati nell'articolo, ora sapete il perché.
FIFA 19
5 ottimi attaccanti che costano pochissimo

Munas Dabbur (Red Bull Salzburg)

Dabbur è già pronto a raggiungere il Siviglia a fine stagione, ma in FIFA 19 potete ancora farlo vostro. In Svizzera e in Austria ha segnato un bel po' di gol, e i suoi attributi indicano che potrebbe fare grandi cose anche in Spagna: 82 alle finalizzazioni, 84 al piazzamento e 89 al salto, con cui può rappresentare una vera minaccia in area di rigore. Il suo overall è 79, ma può salire ancora di qualche punto, e potrete comprarlo dal Salisburgo per circa 18 milioni e mezzo.

Zé Luís (Spartak Moscow)

Circola più di una voce sul suo addio alla Russia, ma al momento è ancora un giocatore dello Spartak, quindi avete tutto il tempo per portarlo nella vostra squadra: con 83 di forza, 81 di velocità dello scatto e controllo palla, 80 di accelerazione e dribbling, difficilmente vi pentirete di aver acquistato il 27enne. Il 74 nelle finalizzazioni non è il massimo, ma compensa con 92 nel salto e 83 nella precisione dei colpi di testa, il che lo rende una minaccia in aria. Per 18 milioni è vostro.

Wesley (Club Brugge)

Lo stavamo già tenendo d'occhio, e ora le sue statistiche sono persino aumentate. Il suo overall è di 87, con 95 alla forza, 84 alla velocità dello scatto e alla potenza di tiro, e l'81 alla resistenza tra i suoi valori più alti. Il prezzo non è bassissimo, 17 milioni, ma vale ogni centesimo speso.

Elkeson (Shanghai SIPG)

Non tutti i giocatori che giocano in Cina hanno stipendi e cartellini assurdi: l'ottimo brasiliano Elkeson, ad esempio, costa solo 15 milioni, ma non è da sottovalutare: 86 all'accelerazione e al tiro, 75 alle finalizzazioni e 85 ai rigori bastano e avanzano come valori per giustificare quel prezzo. Inoltre, essendo una ex ala, è anche veloce e agile, oltre che a suo agio col pallone tra i piedi. Peccato solo per il cross a 67, non proprio il massimo, ma schierandolo in attacco si può anche chiudere un occhio.

Joelinton (Hoffenheim)

Il nuovo Roberto Firmino? Non è solo nato nello stesso paese: è forte, e forse è solo un po' più “fisico” del connazionale. Ha 85 alla forza, 79 alla velocità dello scatto, 78 al dribbling, finalizzazioni, potenza di tiro e aggressività, ed è anche difficile da fermare. L'Hoffenheim si accontenterà di 14 milioni e mezzo per il 21enne, spiccioli calcolando che può arrivare a un overall di 83. Prendilo prima che il suo prezzo raddoppi.
FIFA 19
5 ottimi attaccanti che costano pochissimo

Francisco Soares (FC Porto)

Il Porto è uno dei team che sa meglio selezionare i giovani talenti in America del Sud, e Soares è un chiaro esempio: 90 all'aggressività, 84 al piazzamento e 86 alla velocità dello scatto parlano chiaro. Alto quasi 2 metri, sa farsi apprezzare anche nei colpi di testa (82), mentre le finalizzazioni sono ad un buono (ma non troppo) 77. Con un po' di lavoro il 27enne giustificherà ampiamente i 14 milioni che costa.

Santiago García (Godoy Cruz)

Wenger una volta disse che i migliori attaccanti sono sudamericani, e anche se probabilmente non avrete mai sentito parlare né di questo uruguagio, né della sua squadra argentina, dovreste fidarvi della legge di Wenger. I suoi punti di forza sono la forza (appunto), a 88, l'aggressività a 86 e le finalizzazioni e la potenza dei tiri a 82. Non è molto alto, né troppo veloce, ma compensa con il controllo palla e il piazzamento. E costa solo 13 milioni.

Sergi Enrich (SD Eibar)

Di rado capita di poter acquistare un attaccante con overall 80 pagandolo solo 12 milioni, ma col contratto di Enrich in scadenza quest'estate, il prezzo più basso del solito ha assolutamente senso. Il 28enne se la cava alla grande contro i difensori avversari, merito di forza a 83, 84 al piazzamento, 82 alle reazioni e 80 alle finalizzazioni, oltre a 81 nel salto e nei colpi di testa. Chiudono il cerchio un buon controllo palla, dribbling e attributi legati ai passaggi, quindi è bravo sia a segnare che a creare azioni da gol per i compagni.

Jonathan Calleri (Alavés)

Tecnicamente è ancora in prestito al Deportivo Maldonado, che gioca nella seconda divisione uruguaiana, ma per FIFA 19 è libero di essere acquistato, quindi nessun problema, e anzi, costa anche pochissimo (10 milioni). Ha solo 24 anni, ma l'argentino è davvero in gamba e può essere schierato un po' ovunque sulla linea offensiva. Meglio però posizionarlo in area, dove può trarre il massimo dai suoi attributi, incluso il 76 nelle finalizzazioni e l'83 nel salto e nei colpi di testa.

Guido Burgstaller (Schalke)

Non è veloce ma è una macchina da guerra: alto 1 metro e 90, è bravo sia con che senza palla, e con una resistenza a 91 darà il massimo fino al fischio finale. Aggiungete al tutto finalizzazioni e forza a 82, aggressività a 84 e 80 alle reazioni, oltre a 5 stelle al piede debole, e difficilmente ve la sentirete di mandarlo in panchina. Il tutto per soli 9 milioni e mezzo: un affare. Ma non aspettatevi un fulmine.