Games

I 7 migliori moduli tattici da usare in FIFA 19

© EA Sports
Qual è il più adatto al vostro stile di gioco? Provateli, funzionano alla grande sia nella modalità Carriera che in Ultimate Team
Di Fraser GilbertPubblicato il
In FIFA 19 le formazioni e i moduli sono più importanti che mai. Le nuovissime tattiche dinamiche permettono di personalizzare il proprio modo di giocare, mentre le istruzioni donano ancora più profondità alle strategie. Ma come schierare i propri campioni? Sia online che offline, sia in modalità Carriera che in FIFA Ultimate Team, questi moduli faranno al caso vostro: dovete solo scegliere quello più adatto al vostro stile.

3-5-2

FIFA 19 3-5-2
3-5-2 è un modulo difensivo
Come per il FIFA dell'anno scorso, il 3-5-2 resta uno dei moduli più completi ed efficaci. L'impostazione è molto difensiva, con tre difensori centrali e due centrocampisti difensivi centrali. La protezione è tutta al centro, quindi servono anche due centrocampisti sulle fasce in grado di contrastare le ali grazie a buoni attributi difensivi. Occhio a schierare ottimi COC e CDC, altrimenti è inutile.
Pro:
  • Modulo altamente difensivo
  • Profondità nelle posizioni centrali
Contro:
  • Suscettibile ai contropiedi
  • Richiede centrocampisti con attributi alti sulla fascia

4-1-2-1-2 Stretto

4-1-2-1-2 - FIFA 19
Servono giocatori con buoni attributi difensivi per il 4-1-2-1-2
Sia la versione “stretta” che “larga” del 4-1-2-1-2 sono molto popolari in FIFA, soprattutto in Ultimate Team. Il beneficio principale lo si ha al centrocampo, grazie a quattro centrocampisti, incluse le varianti difensive e offensive, cosa che lo rende molto equilibrato (al centro, mentre se preferite più copertura sulla fascia scegliete la versione “larga”). Il punto di forza risiede nella difesa, ma l'assenza di protezioni laterali richiede di avere difensori molto resistenti e in gamba, in grado di contrastare gli attacchi avversari.
Pro:
  • Profondità eccellente, soprattutto al centrocampo
  • CDC offre ulteriore protezione difensiva
Contro:
  • Mancanza di copertura laterale in attacco
  • Servono difensori forti

4-2-4

4-2-4 - FIFA 19
Con il 4-2-4 è meglio avere centrocampisti difensivi in gamba
Il 4-2-4 è nuovo per l'Ultimate Team di FIFA 19, ma si è rivelato da subito una delle scelte più gettonate. Si tratta di un modulo offensivo, con due ali che danno supporto a due attaccanti, quindi occhio a schierare giocatori di un certo livello in quella posizione. Passaggi veloci e dribbling d'assalto, inoltre, sono fondamentali per trarre il massimo da questo modulo. Il punto debole, ovviamente, è il centrocampo, con solo due centrocampisti a proteggerlo, quindi serve lavoro e fatica extra da parte loro.
Pro:
  • Modulo perfetto per i giocatori che prediligono l'attacco
  • Per i professionisti di FIFA
Contro:
  • Supporto difensivo minimo
  • Richiede due centrocampisti fenomenali

4-3-2-1

Occhio alla fascia con il 4-3-2-1
Occhio alla fascia con il 4-3-2-1
Il 4-3-2-1 (conosciuto come “Alberto di Natale”) offre pochi compromessi a chi punta all'attacco frontale. Dietro la punta (possibilmente una macchina da gol), servono giocatori veloci, necessari per creare quante più occasioni possibili. L'unico problema è che le fasce non sono molto coperte, quindi tutto il carico della protezione ricade sui difensori. Cercate di ridurre al minimo i passaggi lunghi, quando usate questo modulo.
Pro:
  • Modulo ben bilanciato
  • Dominante al centro
Contro:
  • In certi casi può risultare troppo "stretto"
  • I cross vanno ridotti al minimo

4-3-3 Attacco

FIFA 19 - 4-3-3
Per il 4-3-3 Attacco serve un bravo COC
L'anno scorso abbiamo scelto la versione “mantenimento”, ma in FIFA 19 quella più offensiva sembra più efficace. La differenza sta nel fatto che il centrocampista difensivo diventa offensivo, ed è questo il ruolo più delicato del modulo, quindi è importante schierare un playmaker di prim'ordine, supportato da ali in grado di superare in scioltezza i difensori avversari. L'impostazione offensiva scopre però un po' il centrocampo, quindi i due centrocampisti dovranno sobbarcarsi tutto il lavoro.
Pro:
  • Buona copertura in attacco
  • Il COC offre supporto prezioso in attacco
Contro:
  • Suscettibile ai contropiedi
  • Debole in alcune zone dal punto di vista difensivo

4-4-2 Mantenimento

4-4-2 FIFA 19
Il 4-4-2 Mantenimento è perfetto per i novellini
Il classico 4-4-2 è sempre molto efficace, anche in FIFA 19, ma è la versione “mantenimento” la più interessante. Consigliamo questo modulo soprattutto ai neofiti, per via del suo approccio equilibrato e l'impostazione difensiva. Importante è schierare centrocampisti esterni di livello, in quanto richiedono velocità e buoni valori offensivi per supportare al meglio l'attacco. Nelle retrovie c'è l'imbarazzo della scelta, con due CDC (devono però essere dotati di elevata resistenza) a coprire ben quattro difensori, mentre davanti servono attaccanti versatili, sprovvisti come sono di aiuto dal centro.
Pro:
  • Buona base difensiva
  • Modulo equilibrato
Contro:
  • Sulla fascia servono giocatori forti
  • Scarso supporto agli attaccanti

5-4-1

FIFA 19 5-4-1
Fan del contropiede? 5-4-1 è la scelta migliore
Altra new entry dell'Ultimate Team di FIFA 19, modulo pensato per i fan del contropiede. Non è molto adatto alla creazione di occasioni, vista la sua struttura difensiva, ma una volta bloccata l'avanzata degli avversari, è perfetto per spostare l'azione verso la porta nemica. Non significa però che diventerete impenetrabili: gli esterni devono essere super veloci e gli attaccanti in gamba, solo così sfrutterete il suo punto di forza.
Pro:
  • Modulo rigido e difensivo
  • Perfetto per i contrattacchi
Contro:
  • Solo un attaccante
  • Richiede molta pazienza