Quanto conosci le copertine di FIFA?
© EA Sports
Games

Tutti gli articoli del Green su FIFA

Consigli, strategie, quiz, formazioni e tanto altro ancora sul simulatore calcistico di EA Sports
Di Red Bull Team
Pubblicato il

Il meglio e il peggio del 2018 di FIFA

Siamo ormai prossimi alla fine di questo 2018 e come ogni dicembre due cose non mancano mai: le cene estreme con parenti e amici, e il bilancio di fine anno. Per quanto riguarda le cene lasciamo fare a voi, mentre noi ci dedichiamo ai Top e Flop di FIFA, considerando sia FIFA 18 che FIFA 19. Come ogni gioco, ci sono aspetti positivi e negativi, cose che piacciono e cose che piacciono meno...per cui via, sotto con i giudizi!

FIFA 19: quattro team per iniziare alla grande su FUT

FIFA 19 si appresta ad arrivare nel suo momento clou, ovvero il periodo natalizio che precede l’uscita del TOTY (la squadra dei migliori giocatori dell’anno) a inizio gennaio. Per tutti quelli che non hanno ancora messo le mani sul titolo calcistico di EA, questo è un ottimo periodo per iniziare. A tal proposito oggi vi presentiamo alcune squadre molto economiche e ottime per cominciare la vostra avventura su FIFA Ultimate Team, e in aggiunta tutta una lista di giocatori più costosi ma perfetti per poi fare l’upgrade al vostro team.

Come iniziare a usare le tattiche dinamiche in FIFA 19

Una delle novità che EA Sports ha introdotto nel suo simulatore di calcio sono le tattiche dinamiche, ovvero la possibilità per ogni giocatore di impostare diverse tattiche per la propria squadra, da attivare durante le partite, proprio come un vero tecnico in carne e ossa dispone in campo i propri giocatori. Disponibili in ogni modalità, dalla Carriera a FUT, potrebbero a prima occhiata sembrare complicate da digerire, ma una volta fatto il giro di rodaggio si rivelano essere una aggiunta molto interessante, con delle potenzialità estremamente impattanti sul gameplay.

Quanto ne sapete sulle copertine italiane di FIFA?

L'annuncio di quale campione rappresenterà un intero campionato sulla copertina di un nuovo FIFA è importante quasi quanto l'annuncio del gioco stesso: un evento a sé stante, accolto ogni anno con grande attesa. Ma siete in grado di ricordare i giocatori della Serie A finiti sulla cover? Qui sotto il quiz preparato da Il Green.

FIFA 19: rivoluzione del gameplay?

Ogni anno, prima dell'uscita del titolo calcistico di casa EA Sports, gli appassionati di FIFA si interrogano su come sarà il gameplay del nuovo capitolo. Abbiamo avuto la possibilità di provare in anteprima la demo di FIFA 19 presente alla Gamescom, la più grande fiera europea di videogiochi svoltasi a Colonia dal 21 al 24 agosto. Come si presenta il gameplay? Fermo restando che la modalità disponibile era solo quella del Kick Off, e quindi non FIFA Ultimate Team, la prima impressione, pad alla mano, è che il gioco sia molto più lento rispetto a FIFA 18, ma dopo un paio di match ci si abitua tranquillamente.

FIFA 18 e i Mondiali: i top player di cui sentiremo la mancanza

FIFA 18 World Cup Russia è giunto nelle nostre console, abbiamo preso familiarità con il gameplay più "ragionato" di questa modalità e abbiamo iniziato a costruire le nostre rose mondiali su FUT. Il numero limitato di carte rispetto al FUT classico ci dà più probabilità di sbustare dei top player, e in tantissimi abbiamo già degli squadroni. Ma ci sono comunque un bel po' di giocatori importanti dei quali si sente la mancanza, per la mancata qualificazione della loro nazionale. Proviamo quindi a fare una sorta di selezione di top player che sono rimasti esclusi da FUT World Cup.

Come ottenere il massimo dai TOTS di FIFA 18

Team Of The Season in arrivo, ovvero: l’ultima (forse) grande ondata di carte speciali per FIFA 18. Cosa sono e cosa comporta l’aggiunta di queste carte a Ultimate Team? Andiamo a vederlo insieme.

5 consigli per fare i big money su FIFA 18 Ultimate Team

Che bello giocare a FUT con i top player in squadra, gli IF, le ICONE, avere i migliori in ogni ruolo e devastare gli avversari. Sì, ma non scherziamo, chi li ha i crediti per acquistare le carte top? Ecco, oggi vi vogliamo dare qualche consiglio su come fare crediti grazie alla compravendita.

I 5 giocatori di FIFA 18 da tenere assolutamente d'occhio

Con la chiusura del calciomercato invernale arriva sull'Ultimate Team di FIFA 18 la seconda tornata di carte OTW, le “ones to watch”, ovvero i giocatori da tenere d’occhio, in quanto la caratteristica particolare di queste carte è quella di aggiornarsi ogni volta che riceveranno una versione “In Forma”, “Uomo Partita”, “Squadra del Torneo europea”, “Eroe” o “Primatista” (IF, MOTM, TOTGS, HERO, Record Breaker). Fra i 23 nuovi OTW disponibili nei pacchetti dal 2 al 9 febbraio (o acquistabili sul mercato di FUT) ce ne sono alcuni davvero interessanti, e che potrebbero nei prossimi mesi vedere la loro valutazione aumentare in modo significativo, portandoli a essere dei veri top player nel vostro team. Ecco i 5 da non perdere secondo la Brainless Crew (Foolish, Green, Giant, Seppi, Gaz e Masseo).

FIFA 18: le Icone Prime migliori da provare ora

Il mese di gennaio per i giocatori di FIFA Ultimate Team è sinonimo di Team of the Year, la squadra con i giocatori più forti dell'anno che per la prima volta con questo FIFA 18 saranno scelti in base alle preferenze della community. Ma la settimana dei TOTY è in realtà il momento migliore per un altro tipo di giocatori: le Icone. Sì, perché mentre tutti si affretteranno a vendere il proprio club per aprire dei pacchetti con conseguente drastico calo dei prezzi dei giocatori, noi vi consigliamo di approfittarne per completare le Sfide Creazione Rosa delle Icone Prime.