Vale Lambo
© Gaetano de Angelis
Musica

Se senti WEOM è Vale Lambo su una Lambo

Il rapper napoletano inaugura con il singolo WOAM la nuova avventura in Sony: ce lo ha raccontato
Di Claudio Biazzetti
3 minuti di letturaPubblicato il
È un Vale Lambo molto diverso quello con cui ho parlato al telefono. L'ultima volta, praticamente un anno fa, il rapper napoletano mi parlava dei tumulti interiori che lo avevano portato alla creazione di Come il mare, il suo ultimo album.
Oggi invece è lì, spaparanzato su una Lamborghini che snocciola sporche (cioè le controrime in sottofondo) come se fosse Offset dei Migos. Ed è proprio al trio di Atlanta che Valerio Apice (vero nome) si è ispirato per il suo nuovo singolo WEOM, che non soltanto è il suono di lui che sfreccia per le viuzze di Napoli ma è anche il primo capitolo della sua nuova avventura insieme a Sony Music. Un inno alle macchinone, alla velocità ma anche alla spensieratezza dopo un periodo (diciamo 2018-2020) che è stato un po' un dito nel naso per il nostro guaglione.
L'ultima volta che ci siamo sentiti mi dicevi di essere agitato "come il mare". Ora come stai?
Adesso sono decisamente calmo. Anche il singolo se lo ascolti è un banger da strada.
Molto ironico, ci ho visto anche lo stile dei Migos.
Sì, proprio loro. Lo stile si rifà proprio a uno dei loro ultimi singoli, Straightenin. È tutto in quella chiave lì. Anche nel video abbiamo fatto una color correction e una post-produzione più graffiata, più vintage. Ci siamo ispirati proprio a quello. In generale stanno uscendo pezzi miei molto più facili, una roba molto più nostra. Sta andando anche molto bene su TikTok.
Tra l'altro mi hanno fatto morire le "sporche" di questo pezzo, quelle in falsetto.
Sì, quelle sono decisamente Migos. Ci siamo spaccati dal ridere in studio quando le abbiamo fatte. È stato davvero divertente.
Questi pezzi facili hanno a che fare col tuo nuovo contratto con Sony?
Sì, certo. Anche se devo ammettere che Sony mi lascia completo campo libero sulle scelte. Abbiamo deciso insieme di iniziare così. Comunque sto lavorando al disco, dove ci saranno ovviamente pezzi seri, impegniati, conscious, personali.
Quindi non sei più a contratto con la BFM Music di Luché?
No, no, con lui sono ancora a contratto. Solo che ora BFM gestisce il management. Mentre l'etichetta è Sony. Collaboriamo ancora.
Te la comprerai o no 'sta Lambo?
Sono un sognatore, quindi prima o poi lo farò. Anche perché è la mia automobile preferita. Un giorno andrò in giro per Napoli a fare WOAM con la mia Lambo.
L'altra volta ti ho chiesto news su Le Scimmie: mi avevi detto che ci stavate pensando a una reunion. Ci avete pensato?
Sì, ci abbiamo pensato ma non ti posso dire niente. Per ora. Ora uscirà il disco di Lele Blade, poi sarà il turno del mio e poi siamo calmi e capiamo. Di più non riesco a dirti. Abbi fede.