BMX16 min

Guarda cosa succede a Kriss Kyle quando può fare quello che vuole

Di Red Bull Team
Nel suo nuovo video The Land of Everyday Wonder, Kriss Kyle è andato in Danimarca per fare cose incredibili (tipo raidare in un acquario sottomarino o planare con un parapendio in bici)
Il rider scozzese BMX Kriss Kyle è una leggenda della scena: dal 2008 ha spinto i confini dello sport con il suo stile di guida innovativo.
Noto per i video incredibili come Kaleidoscope del 2015 e il lancio di un elicottero a 220 metri sopra Dubai all'inizio di quest'anno, Kyle è sempre pronto per sfide incredibili e così è andato in Danimarca per fare cose mai viste.
Nel secondo paese più felice al mondo nel World Happiness Report 2019, la bicicletta è un modo di vivere. In media, ogni danese percorre più di 500 km all'anno pedalando in sella.
La cultura della bici in Danimarca è folle. Erano entusiasti di vedermi guidare qualunque cosa volessi. È senza dubbio uno dei posti più belli che ho visitato - e ho viaggiato tanto per il mondo.
Kris Kyle in posa per la foto profilo
Kriss Kyle
BMX Street
Kyle ha sfruttato appieno lo stile di vita rilassato e l'amore per le due ruote per esplorare alcuni dei luoghi più selvaggi del paese scandinavo.
Dopo mesi di pianificazione con il regista Matty Lambert e con l'aiuto di Vision Ramps, Kyle è stato in grado di fare i suoi trick in luoghi che non avevano mai visto le ruote di una bici.
Il suo viaggio di tre settimane lo ha visto viaggiare a Copenaghen, Aarhus, Jutland, Løkken, Falster Island, Møn Island e Klampenborg e fare cose incredibili come il parapendio con la bici su una spiaggia, raidare in un acquario sottomarino con gli squali e condurre la sua bici su montagne russe, scogliere, barche e aerei.
Kyle dopo il viaggio in collaborazione con VisitDenmark ha dichiarato: “Sono rimasto davvero sorpreso da quanti bei siti e punti di riferimento ci fossero da vedere a parte Copenaghen. La Danimarca ha molto da offrire come destinazione turistica. È senza dubbio uno dei posti più belli che ho visitato - e ho viaggiato tanto".