Pino Allievi, Stefano Nicoli e Giorgio Terruzzi
Copertina Podcast

Giorgio Terruzzi racconta la Formula 1 | I podcast · Stagione 5 · Episodio 7 · 23 Maggio 2023

Terruzzi racconta: Imola, comunque

Listen to podcast on

-00:00

Terruzzi racconta: a ruota libera | Episodio 7

Nonostante il Gran Premio annullato per il dramma che ha colpito la Romagna, abbiamo voluto mantenere l'appuntamento con il podcast, un piccolo invito alla speranza per una terra e un circuito che tanto hanno dato, e tanto continueranno a dare, anche alla F1. Spazio quindi a ricordi e aneddoti legati all'Autodromo intitolato a Enzo e Dino Ferrari, prima di volgere lo sguardo al prossimo appuntamento, a Montecarlo, e alle clamorose indiscrezioni di mercato uscite in queste ore, col pensiero sempre fisso a chi in questi giorni sta lottando per qualcosa di molto più grande di una corsa in macchina.

Durata
40 min
Pubblicato su
23 Maggio 2023
Conduttori
Giorgio TerruzziPino AllieviStefano Nicoli
Lingua
Italiano
Header image
Red Bull Team
Cover artwork
Red Bull Team
Copertina Podcast

Terruzzi racconta: fuori di test

Stagione 5 Episodio 132 min · 28.02.2023
All'alba del nuovo Mondiale, torna il podcast più contagioso del panorama motoristico internazionale. Stesso titolo e stesse 3 voci per una formula tutta nuova, più connessa all'attualità dei Gran Premi e al commento di ciò che accade in pista. Si parte con l'analisi di quanto visto nei tre giorni in Bahrain, tra considerazioni sulle performance delle nuove macchine, riflessioni sul format dei test, e qualche nuova rubrichetta per divertirsi con pronostici, ironie e opinioni, rigorosamente a ruota libera.
Copertina Podcast

Terruzzi racconta: in Bahrain con Ernest Hemingway

Stagione 5 Episodio 233 min · 07.03.2023
Podcast in battuta, dopo il Gran Premio che ha dato il via al Mondiale 2023, una gara dominata da una Red Bull che sembra fare un altro sport rispetto a tutti gli altri team. Un'inattesa ispirazione letteraria ci aiuta a inquadrare i temi di puntata, dalla festa del team campione del mondo in carica alle prospettive opposte con cui due grandi vecchi guardano al mare della nuova stagione, mentre per qualcuno sembra già suonare la campana. Spazio quindi ai pronostici e ai boeri da scommettere sul prossimo appuntamento in Arabia Saudita, con un grande dubbio di fondo: sarà stata una buona idea mettere in mano a Giorgio una Sound Machine da usare in libertà?
Copertina Podcast

Terruzzi racconta: il buio oltre l'Arabia

Stagione 5 Episodio 340 min · 21.03.2023
Seconda tappa del Mondiale e terzo appuntamento in battuta con il podcast più esuberante del paddock. Mentre Giorgio impara a gestire in maniera appena più sobria la temibile sound machine, si discute a ruota libera dei principali temi d'attualità: le tenebre che avvolgono la Ferrari, il timore di assistere a un Mondiale già finito prima ancora di iniziare, le sensazioni contrastanti lasciate dal vecchio che avanza e il pepe aggiunto dalle rivalità tra compagni di scuderia. E poi boeri, primi pensieri e una nuova rubrica: Pearl Harbour. Mentre la prossima tappa, l'Australia, invita a lasciare spazio a qualche suggestione della memoria.
Copertina Podcast

Terruzzi racconta: ombre d'Australia

Stagione 5 Episodio 439 min · 04.04.2023
Incidenti e uscite di pista, bandiere rosse e ripartenze, penalizzazioni e polemiche: la sequela di colpi di scena del terzo appuntamento della stagione 2023 di F1 regala tanti spunti per la nuova puntata del podcast più frizzante del paddock. Commenti sull'operato della direzione gara, riflessioni sul destino del Mondiale, analisi della lunga crisi Ferrari e preoccupazioni per il futuro di Leclerc... senza dimenticare di scommettere i fatidici boeri, accogliere i nuovi arrivati a Pearl Harbour e dedicare qualche pensiero al prossimo appuntamento. Se poi Pino si ricordasse di spegnere il telefono sarebbe tutto più facile. Anche se molto meno spumeggiante.
Copertina Podcast

Terruzzi racconta: un giro azero

Stagione 5 Episodio 550 min · 02.05.2023
All'indomani della quarta tappa del Mondiale, il podcast più pirotecnico del paddock torna sulla pista di Baku per dibattere dei temi caldi del giorno: la vittoria di Perez e cosa può rappresentare per il Mondiale 2023, i nuovi rapporti di forza nel consueto gioco delle coppie, i prossimi passi che possiamo attenderci da Ferrari e dagli altri team che inseguono Red Bull, e i promossi e bocciati del weekend. E poi le consuete scommesse a base di boeri, nuovi sorprendenti arrivi nel porto di Pearl Harbour, nel nome del WEC, e una clamorosa rivelazione su certi tic di Stefano... Mentre a maggio, il primo pensiero porta inevitabilmente dalle parti del Brasile.
Copertina Podcast

Terruzzi racconta: Miami ancora?

Stagione 5 Episodio 643 min · 09.05.2023
Il primo weekend americano del Mondiale 2023 lascia sul tavolo tracce di noia ma anche tanti interrogativi, e la nuova puntata del podcast più travolgente del paddock è qui per rispondere anche a quelli più scomodi. Verstappen è un campione fuori media oppure altri, e chi in caso, riuscirebbero a viaggiare come lui, su quella macchina? Ferrari e i suoi piloti usciranno da quell'eterno giorno della marmotta che sembrano vivere Gran Premio dopo Gran Premio? E come? E che dire di questa nuova tendenza a lasciarsi superare senza nemmeno abbozzare un tentativo di resistenza? Ok la superiorità di certe macchine, ok il discorso gomme, ma non ci sarà anche un eccesso di bon ton tra piloti? E poi le domande sui nuovi arrivi a Pearl Harbour, le immancabili scommesse a base di boeri, e i primi pensieri guardando verso Imola. Buon ascolto.
Copertina Podcast

Terruzzi racconta: Imola, comunque

Stagione 5 Episodio 740 min · 23.05.2023
Nonostante il Gran Premio annullato per il dramma che ha colpito la Romagna, abbiamo voluto mantenere l'appuntamento con il podcast, un piccolo invito alla speranza per una terra e un circuito che tanto hanno dato, e tanto continueranno a dare, anche alla F1. Spazio quindi a ricordi e aneddoti legati all'Autodromo intitolato a Enzo e Dino Ferrari, prima di volgere lo sguardo al prossimo appuntamento, a Montecarlo, e alle clamorose indiscrezioni di mercato uscite in queste ore, col pensiero sempre fisso a chi in questi giorni sta lottando per qualcosa di molto più grande di una corsa in macchina.