MTB

I viaggi di Rob Warner nelle più belle destinazioni del mondo

© Bartek Wolinski
Wild Rides è la nuova serie con la voce della Coppa del Mondo e pro di DH che ci accompagna nei luoghi più belli e selvaggi del pianeta per fare MTB
Di Red Bull TeamPubblicato il
Quando si tratta di Rob Warner, il viaggio è di solito tutt'altro che facile. Sia che si tratti di scegliere un posto per cena o di fare un giro in bicicletta, in genere si finisce per venire coinvolti in una sorta di avventura inaspettata quando si è in sua compagnia. Con questo in mente, abbiamo deciso di andare a fondo e inviarlo in alcuni dei luoghi di guida più estremi della terra. Rob è partito all'inizio del 2019, in compagnia di alcune celebrità della MTB di fama mondiale (solo per condividere la responsabilità) in una serie di avventure epiche a due ruote. Le mountain bike possono portarci praticamente ovunque ed è stato deciso che più i percorsi erano, estremi meglio era. Il brief dell'equipaggio era semplice: viaggiare, raidare e (provare a) tornare in un unico pezzo. Ecco quindi una guida ad alcuni dei luoghi più incredibili di Wild Rides di Rob Warner:

Episodio 1: Kenya

L'episodio di apertura vede Rob affiancato dal freerider britannico Matt Jones in Africa orientale per scalare lo spettacolare Monte Kenya. L'altitudine in vetta arriva a 5.199 m.
MTB · 24 min
Kenya
Rob dice: "È un po' snervante perché c'è sempre un pizzico di paura, nonostante ci venga ripetuto quanto sia sicuro (voglio dire, abbiamo una guardia armata). Non parliamo del pericolo di uomini, ma di elefanti e leoni lì fuori... letteralmente tutto ciò che ti viene in mente dal Libro della Giungla lo si può trovare in questa zona".
I due sperimentano un'incredibile esperienza naturalistica e l'ospitalità Masai prima di essere portati in cima al monte Kenya per tentare un giro che solo una manciata di rider hanno osato affrontare.
Chi è Matt Jones? Dai un'occhiata qua sotto:

Episodio 2: Lesotho

Il secondo episodio vede Rob sempre con Matt dirigersi più a sud nel continente africano. Il Lesotho è un regno d'alta quota posizionato proprio nel mezzo del Sudafrica.
MTB · 24 min
Lesotho
I sentieri qui sono estremi, ma forse non così estremi come la paura delle altezze che i ragazzi devono conquistare per affrontare la discesa più lunga del mondo. Non è per i deboli di cuore e Rob deve combattere alcuni demoni interiori. Dopodiché si tratta solo di visitare un luogo soprannominato "Villaggio degli Stregoni" prima di scendere per un sentiero lungo 20 km.

Episodio 3: Ecuador

In uno dei viaggi più insoliti, Rob e il pro rider della Coppa del Mondo Finn Iles, si recano in Ecuador per affrontare il vulcano Cotopaxi nelle Ande. Vulcani, cowboy e cave abbondonate.
MTB · 24 min
Ecuador
La coppia parte da una delle capitali più alte del mondo (Quito, 2.850 m) al colosso Cotopaxi, che si erge ad una strabiliante quota di 5.800 metri. Lungo la strada, Rob deve combattere il mal di montagna - solo i pendii del vulcano possono riportarlo sulla terra.
Chi è Finn Iles? Scoprilo qui:

Episodio 4: Nepal

La mountain bike è lo sport preferito di Rob, quindi non poteva non dirigersi verso alcune delle montagne più famose del mondo, quelle intorno a Kathmandu in Nepal.
MTB · 24 min
Nepal
A unirsi a Rob in questo paese spettacolare c'era Olly Wilkins di Surrey. Per cominciare, la coppia ha visitato Swayambhunath con i suoi antichi templi buddisti e le scimmie curiose prima di partire per l'alto Himalaya, per cavalcare la valle più profonda del mondo.
Rob ha affermato: "Il terreno è così ripido nell'alto Himalaya che gli antichi sentieri scavati da persone e bestiame sono l'unico modo per attraversare queste montagne". Olly Wilkins ha detto: "Come ciclista, cosa potrebbe esserci di meglio che visitare le montagne più grandi del mondo con la mia bici ?! Il Nepal era nella mia lista dei desideri da anni e avere l'opportunità di andare a raidare lì con uno degli eroi della mia infanzia è un sogno diventato realtà. Così abbiamo avuto modo di sperimentare l'autentica cultura nepalese. Vedere tutto attraverso gli occhi di un personaggio come Warner è stato incredibile. Il viaggio della vita, sicuramente".

Episodio 5: Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda, la terra della lunga nuvola bianca, non solo ha prodotto un sacco di vincitori della Coppa del Mondo UCI, ma ospita anche alcuni dei migliori resort di mountain bike del pianeta, quindi non poteva che essere uno dei primi posti aggiunti all'elenco.
Exploration · 1 min
New Zealand
Ma, naturalmente, Rob e Matt non avrebbero affrontato un viaggio simile solo per percorrere dei sentieri perfettamente curati. No, dopo essere atterrati a Queenstown si sono diretti verso la remota regione delle Montagne Lyell alla ricerca del singletrack più lungo e remoto del paese. In camper. Ma prima c'era un fiume piuttosto grande da navigare.

Episodio 6: Colombia

Il Sud America ha sviluppato un'enorme cultura della mountain bike negli ultimi due decenni, quindi quale posto migliore della Colombia per portare la star della DH Finn Iles per il finale di stagione?
MTB · 24 min
Colombia
Dopo una breve dimostrazione dello spagnolo di Rob, la coppia richiede un aiuto locale e visita il cuore dell'industria manifatturiera a Manizales prima di dirigersi nel parco nazionale del Los Nevados per una discesa in alta quota.
Rob dice: "Scommetto che non avresti mai pensato che avresti vagato tra le palme, a 10.000 piedi di altezza con la tua bicicletta sul dorso di un cavallo!"
Hai voglia di qualche altra avventura di Rob Warner? Dai un'occhiata a questi: