Musica

Tutti i cantanti di Sanremo 2021

© Guido Borso
Da Ghemon a Lo Stato Sociale, analizziamo tutti i nomi dei 26 artisti in gara al festival di Sanremo: ecco la lista completa
Di Claudio BiazzettiPubblicato il
Cascasse il mondo, anche quest'anno una schiera di cantanti profumati e griffati salirà sul palco del Teatro Ariston a mettere in gioco la propria carriera. E pare proprio che l'edizione numero 71 del Festival di Sanremo sarà in assoluto una delle più seguite di sempre.
Negli ultimi anni infatti, grazie a un parziale svecchiamento dei partecipanti (e per fortuna anche dei vincitori), la kermesse del festival dei fiori ha visto un ritrovato successo multigenerazionale: a conti fatti, è forse l'unica trasmissione televisiva che tiene incollati allo schermo dai nonni ai nipoti, passando chiaramente per tutto ciò che c'è in mezzo. E mentre nelle ultime 2 edizioni il leone con la palma è andato a due degni rappresentanti dei più giovani (Mahmood e la sua Soldi forse un po' di più di Diodato con Fai Rumore), quest'anno sarebbe quantomeno comico vedere una beniamina degli over 70 come Orietta Berti strappare il premio da sotto il naso ai Coma Cose o a Ghemon. Ma vediamo insieme tutti i nomi dei big di Sanremo 2021, nell'ordine in cui sono stati annunciati dall'Amadeus nazionale sulla RAI.

Francesco Renga

L'ex voce dei Timoria non partecipa a Sanremo dal 2012, e non lo vince dal 2005. Quest'ultima infatti è stata la sua prima e ultima volta nel gradino più alto del podio, grazie alla blasonatissima Angelo. Speriamo che questa Quando Trovo Te gli porti la stessa fortuna.

Coma_Cose

Il duo composto fa Fausto Lama e la bravissima California ha quel mix giusto di strada, eleganza e freschezza che aiutò molto Mahmood nel 2019. Ma avranno un pezzo come Soldi loro? Confidiamo in Fiamme Negli Occhi.
Coma Cose
Coma Cose

Gaia

Seconda a X Factor 2016, prima ad Amici 2020, ora Gaia Gozzi vuole prendersi anche Sanremo. E bisogna ammettere che il nome del pezzo che la romagnola classe '97 porterà all'Ariston è molto sanremese: Cuore Amaro.

Irama

Altro vincitore di Amici, nel 2018, Irama arriva sul palco dei fiori per la terza volta nella sua carriera: le sue sconfinate schiere di follower gli torneranno sicuramente utili al televoto. Il pezzo è La genesi del tuo colore.

Fulminacci

Premio MEI come migliore giovane dell'anno, Targa Tenco come miglior Opera Prima, ora Fulminacci vorrebbe anche diventare grande. Il ragazzo scoperto dalla stessa Maciste Dischi che scoprì Gazzelle ha già pronta la sua Santa Marinella per convertire al suo credo tutti gli spettatori di Rai 1.

Madame

18 anni e pare già una delle favorite di Amadeus: e grazie, mica ci voleva quest'occhio di lince per vedere un talento mastodontico come quello di Francesca Calearo: e ora siamo tutti curiosi di sentire la sua Voce.

Willie Peyote

Una nostra vecchia conoscenza, quella di Willie Peyote. Il rapper torinese, cinico e disilluso, sta cercando il suo posticino nel mondo. Magari, il palco dell'Ariston può aiutarlo nella missione, a patto che Mai dire mai: la locura sia all'altezza.

Orietta Berti

Eccola qui, l'Orietta internazionale, in tutta la sua magia. Tra il '66 e il '92 ha partecipato a Sanremo ben undici volte. Poi più nulla, fino a ora: la sua Quando ti sei innamorato ci farà battere forte il cuoricino, già lo sappiamo.

Ermal Meta

La sua Non Mi Avete Fatto Niente ha assicurato a lui e il suo socio Fabrizio Moro la vittoria del festival nel 2018. Ora, il cantante italo-albanese torna tutto solo con Un Milione di Cose Da Dirti. E sentiamole, allora.

Fasma

Giovane cacciarime romano, al secolo Tiberio Fazioli, porterà il suo pezzo Parlami. Un'occasione d'oro, che non bisognerà sprecare.

Arisa

Sincerità è stato forse il pezzo più canticchiato di Sanremo 2009, pur non avendolo vinto. Oggi, a due anni di distanza dall'ultima partecipazione, Rosalba Pippa detta Arisa è pronta a concludere l'impresa di vincere Sanremo. Il pezzo è Potevi fare di più.

Gio Evan

Con le sue poesie strappalacrime ha conquistato i cuori di mezzo stivale. Ma il pugliese Gio Evan rimane prima di tutto un menestrello della canzone, e al festival potrà dimostrarlo ancora una volta, con Arnica. PS: Magari è pure un druido, visto il titolo del brano.

Maneskin

Pur non avendo neanche vinto X Factor sono diventati un fenomeno spaventoso, che in qualche modo però andrà tenuto vivo. E allora eccoli qui a Sanremo, i quattro compagni di banco del liceo Kennedy di Roma, pronti a cantare Zitti e Buoni al festival dei fiori.

Malika Ayane

All'attivo, la cantante milanese ha una vittoria di Sanremo Giovani nel 2009 e tre successive partecipazioni. Non manca che sbancare tra i big adesso: la canzone scelta sarà Ti piaci così.

Aiello

Troppo indie per essere mainstream, troppo itpop per tenersi lontano da Sanremo: l'epopea del calabresissimo Aiello alla fine, gira che ti rigira, l'ha portato all'Ariston. E qui canterà Ora.

Max Gazzè

E con Il Farmacista Max Gazzè toccherà quota 6 partecipazioni a Sanremo, di cui la prima nel '99 è forse la più famosa, con Una Musica Può Fare.

Ghemon

Altra conoscenza molto nota e apprezzata da queste parti è Ghemon. Il principe dell'RnB from Campania ormai si è trovato così bene nella piccola cittadina ligure che ci è tornato a cantare due anni dopo. Momento Perfetto è il titolo.

La rappresentante di lista

La band nata attorno al nucleo centrale dei palermitani Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina sbarca all'Ariston con Amare.

Noemi

Ormai un volto noto del palco dei fiori, Noemi (che in realtà si chiama Veronica Scopelliti) con il suo registro potente e deciso inonderà di Glicine le case degli italiani. Basterà questo pezzo a farla vincere?

Random

Come Fulminacci e Fasma, anche il giovanissimo Random debutta quest'anno in diretta su Rai 1. La sua cazzimma da giovane rapper napoletano dovrebbe tenerlo lontano da errori dovuti all'emozione. Il brano è Torno da Te.

ColapesceDiMartino

Cantautori siciliani che già nel loro ambiente e singolarmente si sono distinti per qualità di scrittura e cantato, oggi mettono insieme le forze per portarsi a casa il primo premio. Il titolo del loro pezzo, Musica Leggerissima, denota già una certa dose di sarcasmo. Ottimo.

Annalisa

Aficionada della kermesse, l'ex partecipante di Amici aveva lasciato tutti a cuore aperto l'anno scorso. Quando, insieme al buon Achille Lauro, aveva interpretato Gli Uomini Non Cambiano di Mia Martini. Quest'anno torna con Dieci. E in bocca al lupo a lei.

Bugo

Il famoso Bugo che Morgan non riusciva più a trovare sul palco dell'anno scorso, quest'anno si è saggiamente ripresentato da solo all'Ariston. Il titolo del pezzo, non a caso si chiama E invece sì. Come a rispondere alla domanda: pensavate che non sarei più tornato, eh?

Lo Stato Sociale

I bolognesi guidati da Lodo Guenzi sbucano di nuovo dai camerini di Sanremo due anni esatti dopo il tormentone di Una Vita in Vacanza. Ma stavolta il titolo del pezzo, Combat Pop, sembra presagire un coinvolgimento maggiore nei temi scomodi. Che sia un inno di protesta?

Extraliscio feat. Davide Toffolo

Il frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti stringe un'alleanza con la band romagnola, autodichiaratasi "punk da balera". Ne vedremo delle belle, con Bianca Luce Nera.

Francesca Michielin e Fedez

Ultimi ma non di certo per importanza, due fra i nomi più attesi del festival. La giovane trionfatrice della ormai lontana quinta edizione di X Factor insieme al rapper, influencer, 1/2 del duo Ferragnez e di recente anche riscoperto filantropo. Cosa sappiamo del loro pezzo? Come sempre, solo il titolo per ora: Chiamami per nome. Un omaggio parafrasato al capolavoro di Luca Guadagnino? Lo scopriremo solo a marzo 2021.

BONUS: i nomi dei concorrenti nella categoria Giovani

Gaudiano – “Polvere da sparo”
Avincola – “Goal!”,
Folcast – “Scopriti”,
Hu – “Occhi Niagara”,
I Desideri – “Lo stesso cielo”
Le Larve – “Musicaeroplano”
M.e.r.l.o.t. – “Sette volte”
Davide Shorty – “Regina”
WrongOnYou – “Lezioni di volo”
Greta Zuccoli – “Ogni cosa sa di te”