Il designer Andrea Mocellin mostra i dettagli del progetto

Ecco la ruota pieghevole che non ti aspetti

© Revolve

Andrea Mocellin ha mostrato al mondo la sua ultima e rivoluzionaria creazione

Nonostante l'egemonia dei veicoli a quattro ruote, il mezzo di trasporto più austero ha scavato una nicchia tra le opzioni preferite della massa. La bicicletta non è più solo un telaio sospeso su due ruote. Oggi è possibile acquistare modelli evoluti, con motore elettrico o sistema di navigazione integrato. Tutto condito con i telai più attraenti sulla strada. E per alzare ulteriormente l'asticella il designer tedesco Andrea Mocellin ha finalmente presentato il progetto a cui ha dedicato gli ultimi tre anni della sua brillante carriera: Revolve, la prima ruota di bicicletta pieghevole e senz'aria.

Revolve, la rivoluzione del ciclismo

Pronta per essere venduta
Pronta per essere venduta

La maggior parte dei ciclisti urbani conserva il prezioso mezzo di trasporto all'interno della propria casa. Per questo le bici pieghevoli sono sempre tra le preferite dei commuters. E immagina se questi avrebbero anche la possibilità di piegare anche le ruote, oltre al telaio. Con questa premessa Andrea Mocellin ha creato una ruota da 26 pollici in grado di piegarsi fino a un terzo del suo diametro, occupando il 60% di spazio in meno. Questa trasformazione dura solo 60 secondi e la sua forma ricorda quella di un pallone da rugby. 

L'obiettivo di Mocellin è «inventare, progettare, sviluppare e produrre nuovi modi di muoversi». Per questo ha optato per un modello urbano e casual, fatto di materiali leggeri e resistenti che formano una struttura di 6 parti interconnesse e completamente modellabili. Ciò che è particolarmente sorprendente è che la ruota è fatta di un pneumatico airless, cioè non ha bisogno di alcuna camera d'aria. Grazie a una rete metallica intrecciata, ricoperta da bande di zinco e titanio, Revolve è immune a qualsiasi tipo di colpo o foratura.

Un'invenzione con molteplici possibilità

L'obiettivo è creare una ruota intercambiabile tra più veicoli
L'obiettivo è creare una ruota intercambiabile tra più veicoli

Come riportato dallo stesso Mocellin, Revolve è pronta per la commercializzazione. Il designer tedesco è un vulcano di idee e già progettato: sedie a rotelle, droni, scooter, tricicli e persino il mezzo del futuro, l'hoverboard.